Diventa Socio di Cantare l'Opera® Diventa Socio di Cantare l'Opera®
Tanti vantaggi e servizi gratuiti per i Soci
News e annunci dal mondo dell'Opera | anno 2020
Un’edizione all’insegna del rinnovamento e di grande entusiasmo con un boom di iscrizioni.
 
Si è conclusa con grande successo la 42^ edizione di Spazio Musica Orvieto che dal 19 luglio al 30 agosto ha animato la città e il territorio con  il suo concorso lirico, i corsi ed i laboratori lirici, i concerti e le due opere Il Barbiere di Siviglia e Madama Butterfly.
 
Un cast di prim’ordine per la bacchetta di Zubin Mehta: Marina Rebeka è Violetta, Atalla Ayan è Alfredo e Leo Nucci Germont.
 
Venerdì 4 Settembre l'Associazione Cantiere all'Opera consegnerà al baritono veronese il Premio Arrigo Boito V° Edizione, per l'eccellente interpretazione del ruolo di Simone Boccanegra.
 
Dopo le serate magiche trascorse nell’affascinante cornice del Circo Massimo, il sipario del Costanzi si rialzerà dal prossimo 28 agosto con la rassegna “Settembre in musica”.
 
Un’altra pietra miliare dell’opera lirica attende il pubblico al Mancinelli di Orvieto venerdì 28 e sabato 29 agosto alle ore 21.
 
Al via la Rassegna 'Notti Romane al Teatro di Marcello'. Ecco la progammazione di Agosto.
 
Locandina Dopo il grande successo del recital lirico realizzato nella splendida cornice naturale del Chiostro Barbarigo lo scorso Giugno, Cantiere all'Opera ha deciso di proporre un altro appuntamento straordinario per questa complicata Stagione 2020: Venerdì 4 Settembre ore 20:45 saranno le note dell'Opera più famosa di Giuseppe Verdi a risuonare sotto il cielo stellato del Chiostro Barbarigo.
 
Ad aprire la XVII edizione sarà “L’impresario delle Canarie”, intermezzo del Settecento su libretto di Pietro Metastasio e musica del pugliese Domenico Sarro. Si continuerà poi il 3 e l’11 settembre con “Jazz around the world” e un omaggio a Ennio Morricone.
 
Martedì 28 luglio alle ore 21 presso il Teatro Mancinelli di Orvieto si terrà il primo Recital dell’Edizione 2020 di Spazio Musica. Il pianista di fama mondiale Massimiliano Damerini eseguirà brani di Franz Schubert e Ludwig van Beethoven, di cui quest’anno si celebrano i 250 anni dalla nascita.