Pubblicità Audizioni Concorsi Corsi e Masterclasses

 
 LE RUBRICHE
Tecnica vocale
Il Diario di Giulia
Gli Speciali
Le interviste
Personaggi a nudo
News
All'estero
L'Appuntamento
La recensione
 
Intervista a Fiorenza Cedolins Intervista a Fiorenza Cedolins
interprete dalle multiformi doti, coniuga la voce intensa, dalle rare sfumature, ad una speciale capacità di “entrare” nel personaggio.
Speciale L'insegnante di canto Speciale L'insegnante di canto
La responsabilità di un rapporto importante e delicato.
 Il Diario di Giulia   
il diario di Giulia, gli appunti di un'apprendista cantante
 
Il Diario di Giulia 20/12/2008
Quando cerchi un suono, quel suono, può non bastare una vita.
Non è un’esagerazione. Le intersezioni tecnico-fisio-psico-emotive si sprecano. ...continua
 
 
L'antefatto 23/12/2008
Quando inizia questo diario, sono diplomata in canto da qualche anno.
Nel corso degli studi avevo già avuto esperienze a dir poco singolari: il mio primo insegnante mi faceva cantare tenendo un tappo di sughero tra i denti!
 ...continua
 
 
C'è qualcuno che vuole cantare? 31/12/2008
La coscienza di non saper cantare e di non conoscere praticamente nulla della tecnica vocale l' acquisii di colpo, come un sonoro schiaffo in faccia, nell'agosto del 1996 a Santander, in Spagna, durante un corso tenuto da Alfredo Kraus, al quale io partecipavo come uditrice.
 ...continua
 
 
"Lei deve ricominciare tutto daccapo" 01/01/2009

Dopo un tentativo fallito di rintracciare Renata Scotto, riuscii a fissare un appuntamento con un'altra grande cantante già ritirata dalle scene che avevo sentito dire essere una brava insegnante. ...continua
 
 
"L'atteggiamento giusto" 01/02/2009
..."Non sarà, quindi, una prestazione orientata all'esecuzione di una cascata di note o al raggiungimento degli acuti ad aprire la voce e l'orecchio al suono giunto a piena maturità, bensì un atteggiamento ...continua
 
 
Fronte distesa 01/03/2009
E' stato il primo segnale del cambiamento. Da una posizione rigida delle sopracciglia schiacciate verso il basso, lo sguardo spesso rigirato verso l'alto e una ruga dritta in mezzo alla fronte, gradualmente sono passata ad un volto tranquillo
 ...continua
 
 
"L'idea è creatrice vocalità"* 15/04/2009
Mi rendo conto di quanto devo virgolettare quando scrivo di canto. Il lessico di questa materia è difficile, si presta ad equivoci, spesso poco comprensibile. Spesso non capisco bene cosa dice la mia insegnante. ...continua
 
 
Voce parlata e voce cantata 22/04/2009
...è un errore credere che la voce con cui si parla sia altra cosa di quella con cui si canta.
La differenza consiste nel fatto che la durata e l'estensione dei suoni prodotti sono diverse
 ...continua
 
 
La stanchezza vocale - I 29/04/2009
Poichè le qualità di Twang, di Opera e di Belting richiedono lavori più grandi e più complessi, il pericolo di una costrizione laringea è sempre presente. ...continua
 
 
La stanchezza vocale - II 08/05/2009
Una considerazione sulla stanchezza vocale, che ogni tanto mi affligge, e che sento mi tocca più il lato sinistro.
L'allenamento vocale è pari ad un allenamento muscolare. ...continua
 
 
La stanchezza vocale - III 10/05/2009
Uno strumentista indefesso studia il suo strumento quattro, sei, otto ore per giorno, e se la sua applicazione è basata su metodici e sicuri principi, non dura gran fatica a vedersi coronato da pronti e bei risultati.  ...continua
 
 
Gli acuti - I 15/05/2009
E' fondamentale preparare la posizione dell'acuto dalle note precedenti. Se l'acuto fa parte di una cadenza o di un vocalizzo, le guance vanno atteggiate verso l'alto e l'apertura della bocca deve essere adeguata fin dall'inizio. ...continua
 
 
Gli acuti - II 18/05/2009
Generalmente si ritiene che i suoni acuti si perdano per mancanza di esercizio: ben al contrario, devono essere adoperati con sobrietà anche dalle voci per natural tessitura altissime. ...continua
 
 
"Raccogliere il suono" 12/06/2009
Quando la mia insegnante dice "raccolto" vuol dire che la pressione del fiato deve essere elevata e non dispersa ma, al contrario, indirizzata in un punto, piccolo, preciso. ...continua
 
 
Il Do acuto 28/06/2009
Adesso devo pensare al Do... Veramente dovrei pensare anche al Si... Ma io voglio pensare al Do!
 ...continua
 
 
"Mordi la mela" 20/07/2009
Sapevo che era il giorno giusto. L'ho sentito fin dai primi vocalizzi.
 ...continua
 
 
A lezione - I 07/08/2009
...gli è che l'insegnamento svolge efficacemente la sua missione, quando riesce a foggiare nel cantore uno strumento idoneo ad estrarre il "timbro" della voce e a non preoccuparsi del "volume" ...continua
 
 
A lezione II (l'importanza dell'ascoltatore) 22/08/2009
Essere strumento, suonatore e ascoltatore allo stesso tempo è difficile. Ecco la grande peculiarità dello strumento vocale. ...continua
 
 
Anita Cerquetti 12/09/2009
Sono andata da Anita Cerquetti più per la curiosità di conoscerla che per farmi ascoltare. Mi ha accolta truccata e perfetta come per andare in scena. ...continua
 
 
Il legato - I 13/10/2009
Credo che la deficienza della mia voce, che a volte appare come svuotata, inconsistente, non stia nella mancanza di potenza, ma nella non buona applicazione del legato. ...continua
 
 
Il legato - II 21/10/2009
Oggi credo di aver fatto per la prima volta un legato consapevole. E ho capito una cosa sulla pronuncia che mi pare molto importante: per quanto enfatizzata o marcata non deve mai prevaricare il suono. ...continua
 
 
La voce agile 28/10/2009
Oggi ho studiato "Quando m'en vo' " di Musetta. ...continua
 
 
Dubbi, Dubbi... 16/11/2009
La mia insegnante dice che io alzo troppo la lingua già sulle note "mi" e "fa" nella zona del passaggio. Non riesco a controllare il movimento e non riesco a capire come correggerlo. ...continua
 
 
Lingua e laringe - I 02/12/2009
Tutti gli autori di testi sul canto che ho letto, sostengono che si canti bene a laringe bassa. L'equivoco è da chiarire. ...continua
 
 
Lingua e laringe - II 08/12/2009
Ascoltando in tv un medico foniatra a proposito di canto e corde vocali, ho avuto la sensazione di aver intuito giusto.
Quando ha detto che la capacità dei grandi cantanti è quella di mantenere costante l'afflusso di fiato sulle corde. ...continua
 
 
Lingua e laringe - III 19/12/2009
La massa della lingua può essere la causa di molteplici problemi di dizione e di canto. L'insegnamento tradizionale sostiene che la lingua debba rimanere bassa e piatta all'interno della bocca. ...continua
 
 
Il controllo del fiato 09/01/2010
...si tratta perciò di un problema di coordinamento di gruppi muscolari inspiratori ed espiratori che tendono ad un'espirazione la più lenta possibile. ...continua
 
 
Ascoltarsi - I 22/02/2010
Sembra scontato, naturale, farlo quando si canta, così come quando si parla, quando si suona. Ma non è così. Almeno non per me. ...continua
 
 
Ascoltarsi - II 01/03/2010
Direi che bisogna occuparsi dell'ascolto in due direzioni. E chiaro che l'ascolto che abbiamo di noi stessi non può essere uguale a quello di un ascoltatore esterno ...continua
 
 
Ascoltarsi - III 13/03/2010
Un'altra breve considerazione ...continua
 
 
Il Coraggio del cantante 02/04/2010
Oggi ho scoperto il coraggio del cantante: è una componente importante! ...continua
 
 
Sviatoslav Richter 14/04/2010
Richter ha ragione. Bisogna andare fino in fondo. E per fare questo ci vuole tempo. E l'andare fino in fondo può portare non soltanto all'esecuzione unica ...continua
 
 
Spunti di riflessione 15/04/2010
 ...continua
 
 
Le letture consigliate da Giulia 20/04/2010
 ...continua
 
 

 


© Copyright 2016 - Associazione culturale non-profit "Cantare l'Opera"® - C.F.: 97445470582 - P. IVA 11060961007 - All right reserved
E' vietata la riproduzione, anche parziale, di tutti contenuti del sito - Cantare l'Opera è un marchio registrato
Termini e condizioni d'uso Privacy policy Note legali Credits