Promozioni di primavera su www.cantarelopera.com Promozioni di primavera su www.cantarelopera.com
Chiedi informazioni a info@cantarelopera.com
News    |    anno 2012

Maria Beatrice Zoccali incanta Pechino con Cilea

lunedì 28
mag 2012
Maria Beatrice Zoccali Storico evento artistico a Pechino dove per la prima volta è stata eseguita la letteratura pianistica di Francesco Cilea. Protagonista di questa performance l'ottima pianista calabrese Maria Beatrice Zoccali, nata a Palmi di Reggio Calabria dovew risiede, la quale ha interpretato le belle e inaspettate pagine di Cilea, ripetendo i 17 brani che ha inciso lo scorso inverno a Milano, in un CD che ha avuto un successo incredibile.
Tra i vari concerti sostenuti a Pechino, l'artista di Palmi si è esibita anche all'Istituto di Cultura dell'Ambasciata Italiana, alla presenza del titolare dell'istituto stesso dott. Norberto Steinmayr, suscitando autentiche ovazioni.
Nei giorni trascorsi nel capoluogo cinese Maria Beatrice Zoccali ha avuto modo di visitare piazza Tian'Anmen, la Città Proibita e altre straordinare bellezze di Pechino. Domenica l'artista sarà di ritorno a Roma e entro lunedì potrà riabbracciare i figli a Palmi.
E' singolare che dopo anni nei quali il nome di Cilea è sopravissuto negli ambienti musicali italiani e internazionali, esclusivamente per qualche recita della sua opera "Adriana Lecouvreur", da un anno a questa parte si parli di lui come compositore anche di coinvolgente letteratura pianistica e la si ascolti sempre piu' spesso ovunque. Prima di partire per Pechino, infatti, Maria Beatrice Zoccali ha tenuto un appassionato e appassionante concerto a Varazze, in Liguria, nella villa del Maestro, ed ora le aspetto un nuovo tour dalla Sicilia alle Dolomiti per confermare questa autentica Rainessance di Francesco Cilea che il mondo culturale calabrese e italiano deve esclusivamente alla geniale intuizione di questa sorprendente pianista.
 
LASCIA UN COMMENTO