Diventa Socio di Cantare l'Opera® Diventa Socio di Cantare l'Opera®
Campagna associativa 2017
Diventa Socio di Cantare l'Opera® Diventa Socio di Cantare l'Opera®
Campagna associativa 2017
News    |    anno 2012

Fiocco rosa al "Francesco Albanese"

venerdì 22
giu 2012
Una terna “rosa” è risultata vincitrice della 17^ Edizione del Concorso Internazionale di Canto Lirico “Francesco Albanese”, organizzato dall’Associazione “Amici della lirica” di Torre del Greco.
Al termine delle tre prove previste dal regolamento la giuria presieduta da Giandomenico Vaccari e composta da Salvatore Caputo, Liliana Gallo Montarsolo, Patrizia Porzio, Ignacio Incinas, Dina Palomba Sorrentino, con Mario Vitiello segretario coordinatore del premio, ha così deciso:

1° Premio al mezzosoprano FRANCESCA BILIOTTI che ha cantato “Pensa alla patria” da L’italiana in Algeri di Rossini
2° Premio al soprano VALENTINA VARRIALE con il brano “Egli non riede ancora” dal Corsaro di Verdi
3° Premio al soprano ROMINA CASUCCI che ha cantato dalla Lucia di Lammermoor di Donizetti “Regnava nel silenzio”.

Il premio speciale della giuria “Paolo Montarsolo” è andato al basso ANTONIO DI MATTEO con il brano dall’Ebrea di Halevy  “Si la regueur et la vengeance”.

Per la Canzone Napoletana si è avuta la seguente classifica :
1° Premio all’americana MARY CHATERINE WAKEMAN che ha cantato “Santa Lucia luntana” di E.A. Mario
2° Premio a RITA DI SOMMA che ha cantato “Bammenella” di Raffaele Viviani.

La serata finale, al teatro Plinius, è stata un trionfo decretato da un pubblico attento ed entusiasta che ha lungamente applaudito insieme al Sindaco di Torre del Greco, all’On. Gioacchino Alfano, al presidente della Banca di credito Popolare Ing. Giuseppe Mazza, gli artisti in gara, per l’ottimo livello artistico offerto, la giuria per il lavoro svolto, serio ed imparziale, l’organizzazione che ha curato in ogni dettaglio la manifestazione, che è risultata di gran lunga la più riuscita delle 17 edizioni per quantità e qualità e che è stata un degno tributo al tenore Francesco Albanese nel centenario della nascita.


Mario Vitiello - Segretario del Premio
 
LASCIA UN COMMENTO