Insegnanti di Canto Audizioni Concorsi Corsi e Masterclasses

 
 
 
 ARCHIVIO ALL'ESTERO: ANNATE
   2016
   2015
   2014
   2013
   2012
   2011
 
  dall'estero
Concorso Canoro Premio Verdi 2013 – alla Giornata Mondiale della Voce. 22/03/2013
Concorso Canoro Premio Verdi 2013

In occasione del bicentenario di Giuseppe Verdi l’Ambasciata d’Italia e l’Istituto Italiano di Cultura in collaborazione con l'Opera Nazionale Norvegese organizzano il concorso canoro Premio Verdi con partecipanti provenienti dalle accademie e dai conservatori di tutta la Norvegia.
Il programma per l'audizione sarà costituito da arie verdiane. Il premio sarà costituito da master classes con il rinomato pianista Enza Ferrari. 

Il concorso canoro è anche un omaggio alla ed è incluso nel programma della Giornata Mondiale della Voce – un’iniziativa di alcuni dei più importanti ricercatori della voce nel mondo. La giornata sarà festeggiata sia in Norvegia che all’estero con eventi e concerti vari dove la voce è al centro dell’attenzione.

L'evento è aperto al pubblico. BENVENUTI!
NB: Prenotazione obbligatoria entro il 9 Aprile a iicoslo@esteri.it

 

Enza Ferrari ha tra l’altro per lungo tempo collaborato con concorsi di canto e lavorato presso accademie quali Accademy of La Scala Opera House e Lyrical and Choral Academy of the City of Osimo. Dal 1977 al 2006 è Direttore Artistico dell'Istituto Musicale F. Manzato di Treviso e dal 1999 insegna interpretazione e tecnica vocale a New York e tiene corsi di perfezionamento sul repertorio italiano dell' opera lirica a Madrid. Ha insegnato in numerose Università americane e ha collaborato con importanti teatri italiani in occasione di manifestazioni musicali regionali, in particolar modo con il Teatro Comunale di Firenze e con la Scala di Milano. Dal 2011 ha iniziato una proficua collaborazione con Den Norske Opera di Oslo. Ferrari ha infine collaborato e accompagnato al pianoforte cantanti lirici quali Maria Callas e tra i giovani talenti: Adina Aaron, Inna Dukach, Elisabetta Farris…

 

Giuseppe Verdi (Le Roncole, 10 ottobre 1813 – Milano, 27 gennaio 1901) è considerato uno dei più celebri compositori italiani di tutti i tempi. È particolarmente famoso per le sue composizioni operistiche. Le opere verdiane si differenziano da quelle di tradizione tedesca e francese soprattutto per la visione del compositore italiano all’opera come in primo luogo un dramma umano, un dramma espresso con semplici melodie vocali. Nei libretti che Verdi utilizzava, egli dava molta importanza alle forti emozioni e ai grandi contrasti nelle varie situazioni.  Verdi si lasciò ispirare soprattutto da compositori operistici italiani quali Rossini, Mercadante e Donizetti. Verdi si affermò definitivamente come compositore operistico con il Nabucco nel 1842. Tra le sue opere principali, troviamo: Il trovatore e La Traviata (entrambi del 1853), Aida (1870), Othello (1879) e Falstaff (1893). Di Verdi, nel genere cameristico, ricordiamo alcune opere giovanili come le Sei romanze ( 1838) e Album di sei romanze (1845) per voce e pianoforte nonché il Quartetto per archi in mi minore (1873).Tra le composizioni sacre, ricordiamo Requiem (1874), dedicata ad Alessandro Manzoni e Stabat Mater (1896-97).

Ringraziamo Vacanza In  e Excellars AS per il loro contributo al Premio Verdi


Informazioni

Data: martedì 16 aprile 2013

Orari: 16.00 - 18.30

Luogo: IIC Oslo

Organizzato da: Ambasciata d'Italia e IIC Oslo

In collaborazione con: L'Opera Nazionale Norvegese

Ingresso libero, aperto a tutti: Prenotazione obbligatoria a iicoslo@esteri.it entro 9 aprile




Notizia e immagini tratte dall' Istituto Italiano di Cultura di Oslo
 

 
COMMENTI
 
Scrivi un tuo commento (solo utenti registrati)
Nome
 
 

© Copyright 2016 - Associazione culturale non-profit "Cantare l'Opera"® - C.F.: 97445470582 - P. IVA 11060961007 - All right reserved
E' vietata la riproduzione, anche parziale, di tutti contenuti del sito - Cantare l'Opera è un marchio registrato
Termini e condizioni d'uso Privacy policy Note legali Credits