News    |    anno 2022

L'estate del Teatro Massimo prosegue al Verdura con "Falcone e Borsellino - L'eredità dei giusti"

lunedì 18
lug 2022
Dal 19 luglio la programmazione musicale si trasferisce nei giardini del Teatro di Verdura dove, nel trentennale della strage di via D’Amelio, sarà presentata l’opera di Marco Tutino: “Falcone e Borsellino. L’eredità dei giusti”, una coproduzione Teatro Massimo di Palermo, Piccolo Teatro di Milano – Teatro d’Europa, Teatro Regio Torino, Fondazione per la Cultura Torino – MITO Settembre Musica.
 
Lo spettacolo è diviso in tre parti narrativamente e temporalmente riconoscibili: Le Stragi, La Reazione e Il Presente. Musica, immagini, canto e narrazione si intrecciano con delicatezza e intensità ai documenti video originali messi a disposizione da Rai Teche, e alla drammaticità della voce di Paolo Borsellino che, dopo la morte di Giovanni Falcone, denuncia l’isolamento in cui era stato lasciato l’amico.

Marco Tutino
Falcone e Borsellino - L'eredità dei giusti
 
Musica di Marco Tutino
Drammaturgia e regia Emanuela Giordano
Direttore Alessandro Cadario
Video Pierfrancesco Li Donni e Matteo Gherardini
Soprano Maria Teresa Leva
Attori Jonathan Lazzini, Anna Manella, Marco Mavaracchio, Francesca Osso, Simone Tudda
Orchestra e Coro del Teatro Massimo
 
Durata 75 minuti
19 luglio 2022 ore 21:15 – Teatro di Verdura
 
 
LASCIA UN COMMENTO