News    |    anno 2022

Don Checco di Nicola De Giosa al Regio Opera Festival 2022

mercoledì 06
lug 2022

Dal 26 al 30 luglio rinasce sulle scene l’ultima opera buffa napoletana, con il gusto tipico della commedia degli equivoci e lo sguardo agrodolce sulle disgrazie finanziarie e sull’intraprendenza del protagonista. La soluzione arriverà dall’alto, e premierà i giovani innamorati e il “debitore fortunato”. 

Don Checco è ambientato in una locanda di un paesino vicino a Napoli, la storia dell'opera ha i tipici elementi del genere dell'opera buffa napoletana: giovani amanti in difficoltà, inganni, confusione di identità e un lieto fine.

Opera buffa in due atti

Musica di Nicola De Giosa
Libretto di Almerindo Spadetta
Prima rappresentazione assoluta:
Teatro Nuovo, Napoli, 11/07/1850

Revisione musicale a cura di Lorenzo Fico

Francesco Ommassini direttore d'orchestra

Mariano Bauduin regia
Claudia Boasso scene
Laura Viglione costumi
Lorenzo Maletto luci
Andrea Secchi maestro del coro
Orchestra e Coro Teatro Regio Torino
Nuovo allestimento Teatro Regio Torino
In coproduzione con Provincia di Lecce

 

 

 
LASCIA UN COMMENTO