Audizioni Concorsi Corsi e Masterclasses Servizi per i Soci

Diventa Socio di Cantare l'Opera® Diventa Socio di Cantare l'Opera®
Campagna associativa 2017
 < Torna al Forum
Forum: La terminologia del canto
La voce "indietro"


costanza

 

discussione iniziata il:  04/11/2011 14:09

Salve.  qualcuno sa spiegarmi esattamente cosa si intende per voce indietro? Mi viene ripetuta sempre questa cosa quando a lezione studiamo gli acuti. I miei acuti vanno indietro! A me sembra una contraddizione: il mio insegnante mi ha spiegato che gli acuti devono  essere collocati indietro ossia nella zona del palato molle. E allora perchè mi corregge quando io cerco di metterli "indietro"frown . Grazie costanza

 


danilo

 

risposta inviata il:  25/01/2012 16:40

Ciao dunque non devi confondere quella che comunemente viene chiamata voce "indietro" ossia ingolata con quella che il mio insegnante chiama "tastiera palatale" ossia il posizionamento ideale dei suoni.
Infatti i suoni gravi vanno pensati avanti i centrali al centro del palato e gli acuti nel palato molle.
Quindi è giusto non portare avanti troppo il suono per non schiacciarlo ma non deve andare indietro nel senso che la posizione è sempre alta. Quindi l'"indietro" che si dice di solito si riferisce ad una posizione bassa. Spero di essermi spiegato...ciao danilo

 


giulia

 

risposta inviata il:  27/01/2012 12:07

Ciao Costanza e Danilo,
vorrei cercare di chiarire un po' meglio la questione.
La voce, perchè funzioni bene e abbia tutte le proprie sfumature e qualità deve tendere a conciliare gli opposti ossia il suono cosiddetti "in maschera" cioè brillante, squillante legato all'apertura orizzontale della bocca e il suono "corposo", morbido. legato alla verticalità della bocca.
Quando uno dei due elementi sovrasta l'altro si ha nel primo caso un suono "schiacciato" nel secondo un suono "ingolato" o "indietro che è l'accezione usata comunemente.
A disposizione per altri chiarimenti...ciao Giulia

 


giulia

 

risposta inviata il:  27/01/2012 12:18

Dimenticavo: questo concetto dell'equilibrio tra le componenti chiara e scura della voce (avanti e indietro) è magistralmente descritta e approfondita  nell'ultimo libro di Antonio Juvarra ;! Cantare, decantare incantare" che vi consiglio vivamente di leggere. ciao Giulia

 
 

© Copyright 2017 - Associazione culturale non-profit "Cantare l'Opera"® - C.F.: 97445470582 - P. IVA 11060961007 - All right reserved
E' vietata la riproduzione, anche parziale, di tutti contenuti del sito - Cantare l'Opera è un marchio registrato
Termini e condizioni d'uso Privacy policy Note legali Credits