Pubblicità Audizioni Concorsi Corsi e Masterclasses

Diventa Socio di Cantare l'Opera® Diventa Socio di Cantare l'Opera®
Campagna associativa 2017
Diventa Socio di Cantare l'Opera® Diventa Socio di Cantare l'Opera®
Campagna associativa 2017
 < Torna al Forum
Forum: Pèsca o Pésca?
I verbi con prefisso


daniele

 

discussione iniziata il:  20/10/2011 09:37

Non sono sicuro se si debba raddoppiare la consonante nei verbi con prefisso: ad esempio intra-vedere, si deve dire intravvedere o intravedere? Leggo e sento entrambe le versioni ma qual è quella giusta? Grazie a chi mi risponderà. Daniele

 


mau

 

risposta inviata il:  24/10/2011 21:09

intra e infra ed anche sopra prevedono il raddoppiamento sintattico. vi sono infatti diversi casi in cui lo si utilizza. come ad esempio nelle parole tronche (cioe parole con accento finale, che sicuramente gia sai) come esempio porto questi casi di pronuncia: infra-ddito; sopra-ttutto (si puo scrivere anche staccato) intravvedere oppure perche ggridi? oppure gia sai. tanto per citare qualche esempio di pronuncia.

 


Antonella

 

risposta inviata il:  25/10/2011 09:08

Grazie Mau per la esaustiva risposta. Avrai notato le strane lettere nel tuo messaggio. Questo accade con il copia-incolla da altri testi che sarebbe meglio evitare. Grazie!

 


mau

 

risposta inviata il:  25/10/2011 13:11

Gentile Antonella, ma quale copia-incolla d'Egitto!! Antonella carissima, sei sicura che, invece, non siano i tuoi caratteri visualizzati siano scorretti (che ad esempio su firefox li trovi al menu visualizza>codifica caratteri) ? possibile non ti venga in mente che potrei magari saperle di mio 'ste cose? per essere propositivo vorrei segnalare che manca una visione in "anteprima" del messaggio e non si riesce a vedere i posts scritti in prededenza a quello che si sta scrivendo. ad esempio io in questo istante non riesco a vedere un bel niente di quello che c'è scritto prima di questo messaggio. ciò rende poco fruibile una discussione e mentre scrivo non ci sono possibilità di modificare il testo con le normali opzioni di scrittura o di riportare porzioni di messagi scritti in precedenza. mi chiedo: è un problema mio di "errata configurazione" di qualcosa o è un problema di implementazione del forum? nella speranza tu non veda altri caratteri "strani", frutto di chissà quale attività di copia, ti ringrazio dell'attenzione

 


Antonella

 

risposta inviata il:  25/10/2011 13:36

Chiedo venia! C'è evidentemente qualche problema sul quale stiamo lavorando. Scusami. Le osservazioni che hai fatto tu le ho girate allo sviluppatore...grazie per la pazienza

 


marianna

 

risposta inviata il:  25/10/2011 17:38

Dunque, si dice intravedere con una "V" sola. Riporto la fonte: intravedere Questo verbo si vede scritto ora con una sola v, ora con due: “Non riuscii a intravederlo”, “L’ho appena intravvisto”. Qual è la forma corretta? Sempre e soltanto con una v: intravedere, intravisto. Molti prefissi, è vero, richiedono, dopo di loro, il raddoppiamento, come fra, sopra, contra eccetera, e abbiamo infatti frapporre, soprassedere, contraddire (vedi anche alla voce raddoppiamento fonosintattico). Ma intra è proprio uno di quei prefissi che non richiede il raddoppiamento; quindi si dice e si scrive intramezzare, intramettere, intraprendere e di conseguenza anche intravedere, intravisto. E perché allora intravvenire? Perché il verbo non è un composto di intra e venire ma di intra e avvenire, che le due v le possiede di suo; e non è neppure eccezione intrattenere, che è composto non già di intra e tenere ma di in e trattenere. Trovato sul Dizionari/Si dice non si dice del Corriere della Sera.

 


marianna

 

risposta inviata il:  25/10/2011 17:43

Scusate, per completezza di informazione la spiegazione è tratta dal libro "Si dice o non si dice?" HOEPLI Editore-Guida all'italiano parlato e scritto, di Aldo Gabrielli e pubblicato sul Corriere on-line. Marianna

 


mau

 

risposta inviata il:  25/10/2011 20:40

io faccio riferimento al dizionario d'ortografia e pronunzia. Editore Eri Rai. trovi entrambe le voci rafforzata e no. chiedo al moderatore che non ho trovato, nel regolamento, un espresso divieto di pubblicazione ad un link che sia pertinente alla discussione e non credo di fare pubblicitità, quindi non penso di violare il regolamento se presentoil seguente al fine di contribuire alla discussione.: http://dizionari.hoepli.it/Dizionario_Italiano/parola/intravvedere.aspx?idD=1&Query=intravvedere&lettera=I ovviamente non pretendo di avere ragione, però in casa della stessa casa editrice vengono affermate due cose diverse. quella postata dalla gentile marianna e quella sopra presentata. non vorrei si trattasse di un caso sul genere della parola casa: "s" sorda o "sonora"? orami sono accettate entrambe le sonorità. adesso provo a cercare all'accademia della crusca.

 


Antonella

 

risposta inviata il:  26/10/2011 08:51

Non vi è divieto di pubblicare links pertinenti alla discussione.

 
 

© Copyright 2017 - Associazione culturale non-profit "Cantare l'Opera"® - C.F.: 97445470582 - P. IVA 11060961007 - All right reserved
E' vietata la riproduzione, anche parziale, di tutti contenuti del sito - Cantare l'Opera è un marchio registrato
Termini e condizioni d'uso Privacy policy Note legali Credits