Pubblicità Audizioni Concorsi Corsi e Masterclasses

Agenda Verdi
ULTIMI EVENTI INSERITI
Gratis le più celebri arie verdiane cantate da Placido Domingo Un'interessante iniziativa di Google conclude le celebrazioni legate al duecentesimo anniversario di Giuseppe Verdi.
Opera RIGOLETTO di Giuseppe Verdi Opera in 3 atti.Libretto di Francesco Maria PIAVE ispirato a "Le Roi s'amuse"di Victor Hugo.Direzione musicale: Paolo Carignani. Regia: Robert Carsen
Recital Verdiano Martedì 17 Dicembre - ore 21.00
​Teatro Caboto
via Caboto 2, Milano

 
Anno Verdiano
Agenda Verdi

L'Otello di Verdi a Cordoba

mercoledì 04
set 2013
Nell'ambito delle celebrazioni del Bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi viene proposto al grande pubblico "Otello", una delle tre opere maestre del genio di Busseto.
La vicenda è ambientata a Cipro, il Paese euroasiatico situato su di un’isola del mar Mediterraneo, verso la fine del 1500. Durante la sua storia, Cipro subì la colonizzazione da parte di diverse culture. L’Egitto la colonizzò nel XV secolo a.C., dopo secoli di dominazione egiziana, altre civiltà occuparono l’isola; gli Ittiti, popoli del mare, Assiri, Persiani, Romani e Ottomani.
L’adattamento che riuscirono a realizzare Giuseppe Verdi e il librettista Arrigo Boito fu un successo, a tal punto che Verdi e il tenore Francesco Tamagno uscirono a salutare, da un balcone del teatro, un pubblico entusiasta. Il debutto ebbe luogo al Teatro alla Scala di Milano nel 1887
La trama gira attorno a quattro personaggi principali: Otello, un generale musulmano al servizio della Repubblica veneta, sua moglie Desdemona, il suo tenente e uomo di fiducia Cassio e il perverso Yago. L’universalità dei temi che attraversa, come lo smisurato desiderio di potere, la lealtà, il tradimento, l’inganno e la morte insidiosa, fecero di quest’opera un classico interpretato, nel tempo, in modi diversi. Fu così che la tragedia di Shakespear trovò terreno fertile nell’opera, nel teatro, nel balletto, nel cinema e negli adattamenti letterari.
Il debutto di questa nuova rappresentazione di "Otello" è previsto per venerdì 18 ottobre (21:30), mentre le repliche sono in programma domenica 20 (20:30), martedì 22 e giovedí 24 ottobre(21:30). Il ruolo di Otello verrá interpretato dal tenore italiano Gianluca Zampieri, mentre la direzione generale sará del Mº Hadrian Avila Arzuza. Questa nuova produzione si avvale, inoltre, di altri importanti professionisti nonchè della performance dell’Orchestra Sinfonica di Córdoba e del Coro Polifonico di Córdoba.



Notizia tratta dall'Istituto Italiano di Cultura di Cordoba
   
 

© Copyright 2017 - Associazione culturale non-profit "Cantare l'Opera"® - C.F.: 97445470582 - P. IVA 11060961007 - All right reserved
E' vietata la riproduzione, anche parziale, di tutti contenuti del sito - Cantare l'Opera è un marchio registrato
Termini e condizioni d'uso Privacy policy Note legali Credits