Intervista a Francesco Anile Intervista a Francesco Anile
Francesco Anile: la straordinaria storia del tenore che ha conquistato la Scala.
Intervista a Fiorenza Cossotto Intervista a Fiorenza Cossotto
Il solo nome di Fiorenza Cossotto evoca il repertorio lirico più importante
Speciale L'insegnante di canto Speciale L'insegnante di canto
La responsabilità di un rapporto importante e delicato.
Tecnica vocale
Giulia risponde, chiedi anche tu un consiglio
Scrivi a Giulia Segui Giulia su Facebook

Un piccolo consiglio

17/08/2011
Buongiorno Giulia,
mi chiamo Francesca e ho 19 anni, vorrei tanto iniziare a studiare canto lirico, ma non ne ho mai avuto il coraggio da un lato per il fattore economico dall'altro per paura del futuro lavorativo.
Nonostante tutto ciò sento in me un fortissimo trasporto emotivo per questo tipo di canto. So leggere uno spartito ma non so suonare uno strumento. Canto in una piccola corale polifonica da 6 anni. Chi mi sente cantare mi dice che è un peccato che io non studi, ma vorrei capire da qualche professionista se posso realmente avere un futuro in questo campo.
Studio ingegneria con ottimi risultati ed amo questa facoltà, ma le emozioni che provo nel cantare e scoprire la mia voce sono molto più forti.
Cosa dovrei fare per iniziare, a chi mi dovrei rivolgere ?
La ringrazio.

Francesca


Cara Francesca,
segui il tuo istinto.
Perchè mai dovresti rinunciare ad una cosa meravigliosa come il canto?
Non devi scegliere tra ingegneria e canto, puoi fare tutt'e due, fino a quando la tua strada chiara e delineata...

Dovresti rivolgerti ad un/a bravo/a insegnante, naturalmente.
Dove vivi? Forse posso aiutarti!

Un abbraccio fammi sapere
Giulia
 
COMMENTI