Speciale L'insegnante di canto Speciale L'insegnante di canto
La responsabilità di un rapporto importante e delicato.
Intervista a Francesco Anile Intervista a Francesco Anile
Francesco Anile: la straordinaria storia del tenore che ha conquistato la Scala.
Intervista a Fiorenza Cossotto Intervista a Fiorenza Cossotto
Il solo nome di Fiorenza Cossotto evoca il repertorio lirico più importante
Tecnica vocale
Giulia risponde, chiedi anche tu un consiglio
Scrivi a Giulia Segui Giulia su Facebook

Un consiglio...

18/06/2014
Ciao Giulia,
sono una ragazza di 18 anni. Sono una fervente appassionata di Opera Lirica ed amo da sempre il canto, ma non ho mai potuto seguire un'adeguata educazione musicale, a causa di vari impegni e soprattutto dell'impossibilità economica.
Canto da circa due anni in un coro barocco e il mio maestro di coro, il quale ha studiato canto ed è un tenore lirico, ha fatto degli apprezzamenti riguardo la mia voce ed il timbro, nonostante ovviamente la presenza di lacune per quanto riguarda la tecnica vocale e mi ha consigliato di intraprendere gli studi.
Un altro dubbio insorge circa la mia vocalità, ovvero il maestro mi ha catalogata come soprano leggero, per la chiarezza del registro acuto, ma una mia amica soprano, diplomatasi al Conservatorio da poco, sostiene che sono un lirico-drammatico...
Sperando di averne le possibilità vorrei iscrivermi al Conservatorio verso Ottobre, per intraprendere gli studi, ma le mie maggiori perplessità a riguardo consistono nell'età: sarebbe troppo tardi iniziare a studiare ora, per pensare poi ad un'eventuale carriera da cantante lirica?
 
Grazie,
Catherine


Carissima Catherine,
assolutamente no! Hai proprio l’età giusta per cominciare!
Riguardo la classificazione vocale, non avere fretta di “etichettare” la tua voce, a cosa serve? Con il tempo e lo studio capirai qual è il repertorio più adatto a te.
 
Tantissimi auguri.
Un abbraccio 
 
Giulia
 
COMMENTI