Diventa Socio di Cantare l'Opera® Diventa Socio di Cantare l'Opera®
Campagna associativa 2017
Tecnica vocale
Giulia risponde, chiedi anche tu un consiglio
Scrivi a Giulia Segui Giulia su Facebook

Perdere gli acuti

27/06/2017

PERDERE GLI ACUTI
Gentile Giulia, solo pochi anni fa ho avuto il coraggio di accostarmi al canto, come molti, entrando in un coro senza aver mai avuto altre esperienze di canto, e quindi senza alcuna competenza di tecnica. All’inizio la mia voce aveva una discreta estensione in alto, arrivando con agio al la 4, piuttosto delicata come timbro. Dopo le prove tornavo a casa afona e così ho preso delle lezioni con una maestra di canto, soprano anche lei, anche se non sono sicur...a di aver imparato bene la tecnica di appoggio. Dopo qualche tempo ho notato di aver sempre più difficoltà a salire ed ora, anche se la voce è più corposa ho perso estensione in alto, tanto da aver difficoltà, con mio estremo disappunto, a prendere note un tempo “comode” come quelle tra il mi 4 e il sol 4. Può essere soltanto l’età a giustificare ciò? Quale può essere il motivo?
Grazie. Rosa

GIULIA RISPONDE
Ciao Rosa,
la spiegazione delle tue difficoltà è già in quello che scrivi.
“All’inizio la mia voce aveva una discreta estensione in alto, arrivando con agio al la 4, piuttosto delicata come timbro.
(...) non sono sicura di aver imparato bene la tecnica di appoggio (...) anche se la voce è più corposa ho perso estensione in alto”.

Sta tutto qui.
Ovviamente non so che indicazioni tu abbia avuto circa la “tecnica di appoggio” cui tu ti riferisci, ma sospetto fortemente ;-) che l’ingrossamento della voce sia derivato da un appesantimento dell’emissione. E’ probabile che la tua voce naturale, e sottolineo naturale, sebbene ineducata, potesse spaziare liberamente nella sua estensione. Cosa che adesso non può più fare proprio perché appesantita da una "zavorra" muscolare.
Ingrossando le note gravi artificiosamente si possono “perdere” gli acuti, che si possono riacquistare però con un giusto equilibrio tecnico e soprattutto rispettando la propria natura.

Un abbraccio!

CONTINUA A LEGGERE LE RISPOSTE DI GIULIA
 
COMMENTI