Diventa Socio di Cantare l'Opera® Diventa Socio di Cantare l'Opera®
Campagna associativa 2020
Tecnica vocale
Giulia risponde, chiedi anche tu un consiglio
Scrivi a Giulia Segui Giulia su Facebook

La sensazione di un blocco in gola

02/01/2019

Cara Giulia, mi presento sono Beatrice ho 29 anni e nella vita faccio la cantante e insegno canto da diversi anni in più scuole e presso il mio studio privato. 
Ti scrivo perché nella disperata ricerca ho googlato " cantanti e reflusso " e ho letto le tue risposte pertanto, colpita dalla tua carineria e disponibilità, ho pensato di inviarti una mail con la speranza pre natalizia di una tua risposta perché sono disperata 😣
È da Settembre di quest'anno che ho potuto riscontrare dei disagi fortissimi alla mia voce dovuti ad una sensazione straziante di nodo in gola ad altezza laringea. È come se qualcuno mi stesse mettendo una palla da biliardo in bocca verso L esofago. Tanto che mi impedisce FISICAMENTE la completa fuoriuscita della voce ! 
Una tragedia.
Premessa : io, da circa un anno, ho perso 6kg ( ero comunque giusta perché pesavo 55kg e sono alta 1.60 ) ora però peso 49 e mi sono effettivamente un po' scavata. ( cattive abitudini alimentari sicuramente, molto spesso non ho tempo di mangiare e in particolar modo questo è stato un periodo di forte e duro lavoro tra preparativi saggio e eventi aziendali ) mi sono un po' tirata e forse un po' di stress mi ha giocato brutti scherzi. 
Sta di fatto che mi rendo proprio conto che rimango quasi senza fiato mentre parlo, sembra come se il mio ADORATO AMICO DIAFRAMMA mi stia abbandonando nel appoggio Anche solo nel parlato. E sto nodo in gola sta peggiorando ! 
Aiuto !!! 
Di cuore grazie
GIULIA RISPONDE
Ciao,
è probabile la perdita di peso e lo stress hanno creato una debolezza generale per cui non riesci più a ritrovare l'equilibrio giusto per far "funzionare" la voce.
Ti ritrovi quindi a spingere e stressare il diaframma a sua volta con inevitabili conseguenze sulla voce.

Direi:
1. Tornare ad alimentarti regolarmente e bene, evitando cibi acidi
2. Farsi consigliare da un medico: esistono vari ausili per il reflusso. (Solo per un breve periodo però.mi raccomando )
3. Cantare e fare esercizi vocali con particolare attenzione alla respirazione che deve essere ampia, profonda e tranquilla.
4. Bere tanta acqua.
5. Camminare all'aria aperta
6. Non dormire o sedersi per ore sul divano (o guidare o comunque stare fermi) dopo aver mangiato.

Fammi sapere 
Un caro saluto!!!

L'immagine può contenere: 1 persona, primo piano
 
COMMENTI