Intervista a Fiorenza Cossotto Intervista a Fiorenza Cossotto
Il solo nome di Fiorenza Cossotto evoca il repertorio lirico più importante
Speciale L'insegnante di canto Speciale L'insegnante di canto
La responsabilità di un rapporto importante e delicato.
Intervista a Francesco Anile Intervista a Francesco Anile
Francesco Anile: la straordinaria storia del tenore che ha conquistato la Scala.
Tecnica vocale
Giulia risponde, chiedi anche tu un consiglio
Scrivi a Giulia Segui Giulia su Facebook

Come cominciare con il canto lirico se non capisco quasi niente di musica?

18/12/2013
Salve Giulia, 

sono un ragazzo di diciassette anni e non ho mai avuto modo di fare della musica … quindi in fatto di musica sono per così dire "un ignorante"! Eppure mi piace moltissimo l`opera e vorrei tanto saper cantare un pochino in tal modo; secondo lei è possibile trovare un insegnante disposto a darmi qualche lezione di base cominciando direttamente con il canto oppure dovrei cominciare prima a suonare qualche strumento (cosa che non vorrei)?
Per cominciare a cantare dovrò rivolgermi a chi lavora con dei cori di paese o mi conviene cercare qualcuno "che canta musica lirica seriamente"? Come posso capire se sono più adatto a cantare come basso o come baritono o meglio se sono adatto al canto in generale? Ho un ottima pronuncia sia in italiano che in tedesco ma parlicchio anche francese e inglese e anche con il latino per fortuna non me la cavo male; nel canto ciò sarebbe un vantaggio?

Grazie,
Franz


Ciao Franz,
puoi tranquillamente iniziare a prendere lezioni di canto, preferibilmente con una persona competente. Sei molto giovane, ma puoi provare.
Sarà l'insegnante poi a stabilire il tuo registro vocale.
Se non sai come muoverti rivolgiti ad una scuola di musica nella tua zona. Eviterei i cori di paese, a meno che tu non sappia che il Maestro è in grado di dare lezioni di canto lirico.
Non è necessario che cominci subito a studiare anche uno strumento.
Conoscere le lingue è senz'altro un vantaggio, per molti motivi, non ultimo quello che esercita anche l'orecchio.
 
Se mi dici da dove scrivi forse posso darti qualche indicazione in più.
 
Un caro saluto
Giulia
 
COMMENTI