Pubblicità Audizioni Concorsi Corsi e Masterclasses

 
 LE RUBRICHE
Tecnica vocale
Il Diario di Giulia
Gli Speciali
Le interviste
Personaggi a nudo
News
All'estero
L'Appuntamento
La recensione
 
 Personaggi a nudo 
Serenella Granagni La psicologia del personaggio non è un vezzo, ma il motore e l’anima della drammaturgia.
a cura di Serenella Gragnani
Musetta e Marcello
 

Musetta Marcello
- Ama giocare con la propria femminilità, e tramite questa si relaziona col resto del mondo

- Consapevole della propria bellezza, sa come usarla per riscuotere l’ammirazione maschile

- Non è sicura di essere amata per se stessa, con le proprie fragilità e paure

- E’ onesta e sincera con le altre donne e sa creare autentici rapporti di amicizia

- Il domani la spaventa e lo sente estraneo alle proprie categorie mentali

- Non le piace appartenere a qualcuno

- Non insegue il mito della fedeltà e con molta lealtà non la promette all’uomo che ama

- Ha un intelligenza vivace e una buona capacità di adattamento

- La sensualità che le appartiene le permette di muoversi con grazia psicologica e fisica dentro la propria storia.
- Profondo senso di libertà unito alla consapevolezza del “qui ed ora”

- Amore per l’arte intesa come espressione necessaria alla propria anima

- Restio ad accettare gli schemi siano essi borghesi o “rivoluzionari”

- Attratto da femminili complessi ed intriganti, sa vivere i rapporti con sufficiente distacco, tanto da non restarne schiacciato

- Curioso della vita, ama esplorare situazioni diverse e non si vergogna di usare la propria arte come mestiere da bottega

- Sa sognare, ma con realismo e con i piedi per terra

- Teme il momento nel quale dovrà fare i conti con la società dominante, decidendo del proprio futuro, ma è fiducioso di trovare una soluzione soddisfacente

- Difficoltà a comprendere la maggiore fragilità degli amici e l’amore combattuto tra Rodolfo e Mimì

- Lo intriga il gioco d’amore con Musetta, dove entrambi si divertono a duellare psicologicamente ad armi pari

…è azzardato dire che in lui Puccini ha racchiuso la sua Bohème?

 
    23/08/2011
    Serenella Gragnani
 
 

© Copyright 2016 - Associazione culturale non-profit "Cantare l'Opera"® - C.F.: 97445470582 - P. IVA 11060961007 - All right reserved
E' vietata la riproduzione, anche parziale, di tutti contenuti del sito - Cantare l'Opera è un marchio registrato
Termini e condizioni d'uso Privacy policy Note legali Credits