Promozioni di primavera su www.cantarelopera.com Promozioni di primavera su www.cantarelopera.com
Chiedi informazioni a info@cantarelopera.com
News    |    anno 2013

VinOperaFestival 2013

lunedì 01
lug 2013
Il Cortile del Castello Ginori

VinOperArte, Accademia Libera Natura e Cultura,
Consorzio Turistico Volterra Valdicecina

presentano

“VinOperaFestival” 2013
Opera e  grandi Vini all’unisono negli ambienti della storia


Primo evento: Domenica 7 luglio 2013 ore 21

Castello Ginori di Querceto
(Montecatini VC –PI)

I potenti contrasti morali e sociali di Rigoletto nel cortile dell’antico Castello

Direzione Artistica
Paolo Filidei


Per la cattedrale della rappresentazione teatrale, il progetto Vinoperafestival, che abbina l’Opera alle degustazioni di vini di profilo, ideato e diretto dal maestro Paolo Filidei, fondatore di “VinOperArte”, in collaborazione con Accademia Libera Natura e Cultura e con Consorzio Turistico Volterra Valdicecina, nell’ambito di “Arte e Musica 2013”, esordio domenica 7 luglio 2013, ore 21, nel fascino storicizzato del cortile interno del Castello Ginori di Querceto (Montecatini Val di Cecina - PI), con l’opera verdiana “Rigoletto”.

Nel maniero dei Marchesi Ginori Lisci, dove il Festival è stato inaugurato nel 2011 con “La Bohème” di Giacomo Puccini, come sede simbolica, poiché l’opera fu dedicata dal compositore lucchese proprio all’amico marchese Carlo Ginori Lisci, quest’anno saranno le note fatali del melodramma di Giuseppe Verdi a risuonare sotto le stelle del Castello immerso nella natura, insieme ad una degustazione gratuita del rosso Castello Ginori 2006 della Cantina Marchesi Ginori Lisci.

L'opera in tre atti, su libretto di Francesco Maria Piave, la prima "trilogia popolare" di Verdi, ispirata dal romanzo di Victor Hugo Le Roi s'amuse ("Il re si diverte"), è un dramma sette-ottocentesco dalle potenti passioni, tradimenti, vendette, tensioni sociali dove emerge subalterna la condizione femminile. Dal racconto di Hugo che affondava sui costumi dissoluti del Re di Francia Francesco I, l’azione dell’Opera fu spostata - bloccata dalla censura - alla corte di Mantova, peraltro non più esistente, ed il Re di Francia divenne il Duca di Mantova, mentre il protagonista, per volontà di Verdi, sarà il buffone di corte, che da Triboulet divenne Rigoletto (dal francese rigoler: ridere).
  .
Personaggi e interpreti: Duca di Mantova David Righeschi; Rigoletto Veio Torcigliani; Gilda Giselle Baulch; Sparafucile Walter Battaglini; Maddalena Lara Balletti; Monterone Riccardo Di Francesco.
La programmazione di Vinoperafestival irrompe poi nelle quinte di forte suggestione di una delle capitali storiche del territorio, in Piazza San Giovanni a Volterra (PI), l’11 luglio, ore 21, con “L’Acqua Cheta”, la commedia brillante e geniale degli inizi del ‘900  firmata dal drammaturgo Augusto Novelli con musiche di Giuseppe Pietri.
Dai “vinti” di Giovanni Verga al melodramma in unico atto di Pietro Mascagni, su libretto di Giovanni Targioni-Tozzetti e Guido Menasci, Cavalleria Rusticana andrà in scena a Mazzolla (Volterra – PI), nel Giardino di Castello Viti, il 4 agosto, ore 21.

Il programma di “Arte e Musica 2013”, organizzato da Accademia Libera Natura e Cultura (Fondazione dell’Associazione Marco Polo) è in co-produzione con il Consorzio Turistico di Volterra Valdicecina, e patrocinato da: Provincia di Pisa, Comune di Montecatini Val di Cecina, Comune di Volterra, Camera di Commercio di Pisa.

Prenotazione richiesta contattando i recapiti:

Accademia Libera Natura e Cultura
+39 366 1351567, +39 329 8826391
accademialibera@tiscali.it
www.association-marcopolo.org

Consorzio Turistico Volterra Valdicecina
+39 0588 86099
info@volterratur.it
www.volterratur.it/


www.vinoperarte.org
.

 
L'Acqua Cheta
LASCIA UN COMMENTO