News    |    anno 2015

Tradizionale Concerto di Santo Stefano per la città di Acqui

lunedì 14
dic 2015
Il prossimo 26 dicembre 2015, nella chiesa di San Francesco di Acqui Terme con inizio alle ore 17, si svolgerà la diciottesima edizione del Tradizionale Concerto di Santo Stefano per la città di Acqui, appuntamento fisso delle festività acquesi organizzato e realizzato dal Coro Mozart di Acqui Terme con il Patrocinio della Città di Acqui, della Provincia di Alessandria e della Regione Piemonte.
Come ormai tradizione, il programma si articolerà in tre parti: la prima, dedicata alla musica strumentale, vedrà l’esecuzione del concerto per due trombe e orchestra in do maggiore di Antonio Vivaldi, RV537. Nella seconda parte sarà invece la musica vocale a diventare protagonista con due grandi brani del repertorio mozartiano: il celebre mottetto Exultate jubilate K165/158a per soprano e orchestra ed i grandiosi Vesperae Solemnes de Confessore K339 per soli, coro e orchestra. Il concerto si concluderà quindi con alcuni canti della tradizione natalizia per suggellare ancora una volta lo spirito dell’occasione.
Ospiti dell’orchestra e Coro Mozart quest’anno saranno i trombettisti Alessandro Pistone e Guido Roveta ed i solisti  Valentina Porcheddu (soprano), Cecilia Bernini (mezzosoprano), Gianfranco Cerreto (tenore) e Marco Grattarola (basso). Come sempre, la preparazione e la direzione della parte vocale e corale sono curate dal maestro Aldo Niccolai.
Il Concerto di Santo Stefano si conferma un appuntamento tradizionale ed atteso per il fine anno acquese, accreditando al Coro Mozart un ruolo importante nella promozione e nel sostegno del canto lirico operistico sul territorio. A tale proposito, il Coro Mozart ringrazia quanti, con il loro prezioso sostegno, hanno permesso anche quest’anno la realizzazione del Concerto di Santo Stefano. Grazie alla collaborazione con l’Associazione Culturale L’Erca di Nizza Monferrato, le prove generali del concerto si svolgeranno all’auditorium delle Trinità di Nizza il prossimo 20 dicembre, tra le ore 10 e le 17 e saranno eccezionalmente aperte al pubblico con ingresso libero.
Dopo il Concerto di Santo Stefano, un altro appuntamento con il Coro Mozart è già in cartellone per il 5 gennaio 2016 alle ore 21 nella Chesa parrocchiale di San Marzano Oliveto (AT), organizzato dalla Companìa ‘d la Riua, con un variegato programma di arie d’opera, brani religiosi e natalizi.
 
LASCIA UN COMMENTO