Promozioni di primavera su www.cantarelopera.com Promozioni di primavera su www.cantarelopera.com
Chiedi informazioni a info@cantarelopera.com
News    |    anno 2014

The Bach Experience - Accademia di Santa Cecilia

venerdì 21
feb 2014
sabato 22 febbraio ore 18
lunedì 24 febbraio ore 20.30
martedì 25 febbraio ore 19.30
Auditorium Parco della Musica - Sala Santa Cecilia
Orchestra e Coro dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia
Antonio Pappano
direttore - Lucy Crowe soprano
Sara Mingardo contralto - Kurt Streit tenore
John Relyea basso
Bach Messa in si minore

Antonio Pappano dirige il Coro e l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia in uno dei capolavori composti da J. S. Bach nella sua funzione di Kapellmeister: la Messa in si minore. Realizzate in almeno tre momenti distinti (tra il 1733 e gli altimi anni di vita 1747-49), e pubblicate in momenti separati solo a partire dal 1833, dopo ben cento anni dalla loro composizione, le 25 parti che compongono la Messa sono un insieme di elementi diversi che spesso attingono a materiali musicali utilizzati in altre opere ma che tuttavia manifestano la coerenza delle idee musicali del loro autore. La dedica del Kyrie e del Gloria iniziali “al principe elettore di Sassonia” che aveva abbracciato il cattolicesimo per motivi politici e il fatto che la Messa sia legata, nell'immaginario comune, alla religione cattolica hanno alimentato dubbi sulla destinazione di questa monumentale opera, ma probabilmente essa fu pensata per il culto luterano che ammetteva anche l'uso del latino. Cosa certa è che un senso di sacralità pervade ogni pagina di questa immensa composizione, articolata in una studiata alternanza di tecniche e stili moderni e antichi: dal rigoroso contrappunto delle Fughe alle cantabili Arie dei solisti, dal Cantus firmus al Concertante dello stupendo Et resurrexit.

Per informazioni:
www.santacecilia.it
 
LASCIA UN COMMENTO