Diventa Socio di Cantare l'Opera® Diventa Socio di Cantare l'Opera®
Campagna associativa 2017
News    |    anno 2017

Settimana Mozartiana 2017

lunedì 11
set 2017
Dal 13 al 17 settembre 2017 l’Associazione Mozart Italia propone la sua “Settimana Mozartiana”: cinque giorni ricchi di proposte musicali di grande interesse e di sicura qualità sul tema “Mozart e il pianoforte”.
 
Nella lettera al padre del 17 ottobre 1777, Mozart scrive: “La Sonata in re maggiore ha un effetto incomparabile sul pianoforte Stein. Il sistema di pedale a ginocchiera è superiore a qualsiasi altro realizzato da lui o da altri. Basta sfiorarlo e si aziona, e appena si rilascia leggermente il ginocchio non si sente più il minimo riverbero”. Mozart riconferma qui, con la sua curiosità verso le innovazioni, il suo interesse per le capacità espressive del pianoforte.
Il passaggio di questa lettera ben motiva la scelta di incentrare la Settimana Mozartiana 2017 sul tema “Mozart e il pianoforte”. 
A corredo degli approfondimenti sul tema che saranno riferiti da illustri studiosi coordinati da Piero Rattalino e Giuseppe Calliari (CONVEGNO, sabato 16 settembre), saranno proposti concerti con artisti straordinari e dal profilo internazionale (Alexander Lonquich, Roberto Cappello, Alexander Romanovsky, Alberto Nosé, Yuko Hisamoto, Orchestra Haydn, Orchestra Giovanile Trentina, Trainini Cello Ensemble, Quartetto Nostitz) e con programmi di grande interesse (dai concerti per pianoforte e orchestra KV 453 e KV 595 al concerto “Lodron” per tre pianoforti e orchestra KV 242, dal Quartetto KV 458 al Divertimento “Lodron” KV 287, fino alla Sonata KV 330 nella versione originale ritrovata nel 2014).
Non mancherà la tradizionale Tafelmusik, serata di piacevoli incontri e di ottima musica (sabato 16 settembre).
 
A corollario dell’impegnativo tema, la settimana Mozartiana 2017 ricorderà anche i felici rapporti di amicizia che legarono Mozart alla Famiglia Lodron, con una Mostra dell’artista russa Anna Nehzaya, introdotta dal critico d’arte Maurizio Scudiero, e con la proposta di alcune importanti composizioni scritte e dedicate da Mozart alla Famiglia Lodron (Concerto per tre pianoforti e orchestra e Divertimento Lodron).
 
Come negli anni scorsi, alla Settimana Mozartiana 2017 saranno presenti numerose delegazioni di Associazioni Mozartiane italiane e straniere con le quali sono frequenti e fruttuosi i rapporti di collaborazione (Giappone, Germania, Austria,  Bulgaria e altre), oltre che l’onore di ospitare il dr. Thomas Bodmer del Direttivo del Mozarteum di Salisburgo.

http://www.mozartitalia.org/it/settimana-mozartiana-2017/
 
LASCIA UN COMMENTO