Diventa Socio di Cantare l'Opera® Diventa Socio di Cantare l'Opera®
Campagna associativa 2017
Diventa Socio di Cantare l'Opera® Diventa Socio di Cantare l'Opera®
Campagna associativa 2017
News    |    anno 2013

Opera Domani 2013 - "L'Olandese Volante" di Wagner

lunedì 18
feb 2013
Opera Domani 2013 - L'Olandese Volante - bozzetto di scena

Teatro Sociale di Como - sabato, 2 marzo ore 16.00 e 20.30
L’OLANDESE VOLANTE di Richard Wagner

Regia Lucas Simon
Adattamento musicale Samuel Sené
Scene Damien Schahmaneche
Costumi Clara Ognibene
Cantanti AsLiCo
Orchestra 1813
Progetto Opera domani – XVII edizione

Coproduzione
Teatro Sociale di Como AsLiCo (Italia)
Opéra de Rouen Haute-Normandie (Francia)
Theater Magdeburg (Germania)

Opera Domani, il più “antico” e il più diffuso tra i progetti di Opera Education, si occupa da 17 anni della produzione di opere liriche introdotte da percorsi didattici. In occasione dell’edizione dedicata a Wagner ed al bicentenario della sua nascita, AsLiCo avvia un’importante co-produzione europea che coinvolge il Theater Magdeburg (luogo di debutto del ventunenne Richard Wagner) e l’Opéra de Rouen Haute Normandie. Grazie al concorso europeo Wagner200 giovani artisti europei under 35 (compositori, registi, scenografi, costumisti) sono stati selezionati per comporre il team che si occupa di realizzare la riduzione de L’olandese volante di Wagner, un’opera di 170 anni, messa in scena di nuovo a 200 anni dalla nascita del suo compositore e interamente allestita da artisti e da giovani intorno ai 30 anni, l’età in cui lo stesso Wagner la diresse al debutto nel 1843. Il team vincitore del concorso è composto da giovani artisti francesi: Lucas Simon (regia), Samuel Sené (adattamento musicale), Damien Schahmaneche (scene), Clara Ognibene (costumi). Lo spettacolo, preceduto dal percorso didattico, andrà in scena in Italia, con debutto internazionale per le scuole al Teatro Sociale di Como il 25 febbraio 2013, mentre la prima recita aperta al pubblico, sempre al Sociale di Como, è prevista per il 2 marzo alle ore 16.00 e 20.30. In Germania e Francia la stessa produzione, andrà in scena nella lingua madre del paese (sempre preceduta dal percorso didattico nelle scuole) con cast differenti che saranno selezionati nel prossimo Concorso AsLiCo per giovani cantanti lirici d’Europa (la finale a gennaio 2013 vedrà in giuria i direttori dei maggiori teatri europei, tra i quali i direttori di Theater Magdeburg e Opéra de Rouen). I debutti europei, frutto di questa inedita collaborazione, saranno in gennaio 2014 (Francia) e in febbraio 2014 (Germania). La tournée italiana di Opera Domani 2013 tocca i più importanti teatri italiani delle città di Como, Bergamo, Bologna, Bolzano, Brescia, Cremona, Fermo, Forlì, Lecco, Mantova, Milano, Modena, Morbegno, Novara, Pavia, Reggio Emilia, Roma, Torino, Trento, Varese, Vigevano.
Repliche aperte al pubblico (Opera Family): 2 marzo Teatro Sociale, Como (debutto internazionale) – 19 marzo, Teatro Ariosto di Reggio Emilia / 6 aprile, Teatro Arcimboldi, Milano / 14 aprile, Teatro Coccia, Novara / 16 maggio, Teatro Olimpico, Roma / 29 maggio, Palabrescia di Brescia.

OPERA EDUCATION: EDUCARE CON LA MUSICA
Un’edizione davvero speciale, quella di Opera Education 2013, che celebra un illustre compleanno insieme ai bambini e ai giovani italiani “e non”, anche grazie ad un grande ed inedito progetto di respiro europeo, Wagner200, nato in occasione del bicentenario della nascita di Richard Wagner. Ed è proprio all’opera del grande compositore tedesco che si ispirano i quattro progetti didattici e di spettacolo per le scuole, rivolti a giovani e bambini di ogni fascia d’età. Opera Domani, Opera Kids, Opera it e Orchestra in gioco, i quattro contenitori che operano, con sempre maggior successo, tra i banchi di scuola e nei maggiori teatri italiani declinano, edizione dopo edizione, il ricco patrimonio dell’opera lirica e della musica sinfonica, rendendolo accessibile e fruibile ai più piccoli. Ideati, organizzati e promossi, da ormai quasi una ventina d’anni, da AsLiCo (Associazione Lirica e Concertistica Italiana) sotto l’impulso del Presidente Barbara Minghetti, i progetti sono riuniti nella piattaforma di educazione musicale italiana Opera Education, che lo scorso anno ha raggiunto la partecipazione di oltre 160.000 studenti e 5000 insegnanti, portando l’opera e la musica sinfonica “a misura di bambino” nei più importanti teatri italiani. Un successo che cresce grazie alla risposta entusiastica dei giovani, delle scuole e grazie alla partecipazione ed alla collaborazione con enti lirici, canali televisivi educational e teatri nazionali ed internazionali.
Il cuore che anima ogni progetto è sempre lo stesso, spiega Barbara Minghetti: “Fin dall’inizio la peculiarità della nostra proposta didattica è sempre stata la partecipazione attiva da parte dei ragazzi e questo è stato forse uno dei motivi dell’immediato interesse suscitato dal progetto. La nostra idea è stata da subito quella di educare i bambini all’opera vera per creare veri spettatori di domani, i ragazzi sono coinvolti in uno spettacolo “da grandi” per diventare “grandi spettatori” (o attori, cantanti, registi, musicisti, organizzatori, critici..!). I bambini devono essere trattati da grandi perché se correttamente guidati hanno tutti gli strumenti per comprendere l’opera lirica”. L’edizione 2013, dedicata a Wagner, affronta l’opera del celebre compositore tedesco, attraverso le quattro diverse modalità dei progetti “education”.


Informazioni:
AsLiCo / Opera Education
tel. 02.89697360 – www.operaeducation.org

Teatro Sociale di Como – Via Bellini 3, Como. Dal martedì al venerdì, ore 13.00 - 18.00; Sabato, ore 10.00 - 13.00. Tel. +39. 031.270170 - Fax +39. 031.271472 info@teatrosocialecomo.it - www.teatrosocialecomo.it
 

 
LASCIA UN COMMENTO