Diventa Socio di Cantare l'Opera® Diventa Socio di Cantare l'Opera®
Campagna associativa 2017
Diventa Socio di Cantare l'Opera® Diventa Socio di Cantare l'Opera®
Campagna associativa 2017
News    |    anno 2014

​Lirica in Piazza XXIX edizione

martedì 29
lug 2014
Si avvicinano le serate di Lirica in Piazza e dopo la Boheme che inaugurerà il quasi trentennale festival massetano il 3 agosto, per ripetersi poi nella serate del 5, la piazza il 4 e 6 agosto sarà tutta per il capolavoro del livornese Mascagni con Cavalleria Rusticana e per l’ironico pucciniano Gianni Schicci. Iniziamo con l’opera in atto unico, ricca delle contraddizioni sentimentali dei personaggi, forti e irruenti come la natura che li circonda. E’ Cavalleria Rusticana che andrà in scena con un cast di artisti di grande talento ed esperienza. 

Antonino Interisano, siciliano interpreterà Turiddu. Al suo attivo ha i ruoli di tenore delle più celebri opere quali  Cavaradossi (Tosca), Turiddu (Cavalleria Rusticana), Manrico (Trovatore), Don Carlo (Don Carlo), Foresto (Attila), Rodolfo (Bohéme), Calaf (Turandot), Radames (Aida), Canio (Pagliacci), Don Alvaro (La Forza del Destino),  Enzo (La Gioconda), Pollione (Norma) nei teatri di tutto il mondo.

Il ruolo di Santuzza è affidato al soprano Paola Di Gregorio, che dopo il debutto nei panni di Leonora, nel Trovatore di Verdi è stata vincitrice di importanti concorsi internazionali; al suo attivo recite in moltissimi teatri di tutto il mondo, nei ruoli più impegnativi del melodramma italiano, da Tosca a Santuzza, dal Amalia nel Ballo in maschera ad Aida.

Ivan Marino, cantante ligure che svolge attività artistica tra Francia, Stati Uniti e Corea del Sud, sarà Alfio, il marito tradito, mentre il ruolo di Lola andrà a Patrizia Scivoletto, musicista eclettica, ospite di prestigiosi teatri italiani ed europei, che ha collaborato con direttori del calibro di Zubin Mehta nel ruolo di Grimgerde nella Walkiria. Patrizia Scivoletto è attiva sia nell’ambito della musica cameristica, ma anche sinfonica e lirica e vanta un ricco repertorio che va da Monteverdi a Berio, fino ai giorni nostri. 

Il ruolo di Mamma Lucia, la madre di Turiddu, sarà di Stefania Scolastici, mezzosoprano che ha tra i suoi ruoli Carmen, Ulrica e Azucena, interpretati in numerosi allestimenti che le hanno fruttato una carriera internazionale di tutto rilievo.

Per info e biglietti:
www.liricainpiazza.it
lirica@comune.massamarittima.gr.it
tel. 0566/906248 – 906246-902289
cell. 333-4791821.
 
LASCIA UN COMMENTO