Diventa Socio di Cantare l'Opera® Diventa Socio di Cantare l'Opera®
Campagna associativa 2019
News    |    anno 2018

La traviata al Regio di Torino

mercoledì 05
dic 2018
Dal 14 al 23 Dicembre il Teatro Regio di Torino presenta La traviata di Giuseppe Verdi, melodramma in tre atti su libretto di Francesco Maria Piave, dal dramma La Dame aux camélias di Alexandre Dumas figlio.
«Un altro forse non l’avrebbe fatto per i costumi, pei tempi e per mille altri goffi scrupoli. Io lo faccio con tutto il piacere. Tutti gridavano quando io proposi un gobbo da mettere in scena. Ebbene: io ero felice di scrivere il Rigoletto»: Verdi non era certo artista tale da avere timore dello scandalo. Così, quando nel 1852 dovette scegliere il soggetto di una nuova opera per Venezia, la sua preferenza cadde sul “discusso” lavoro di Alexandre Dumas figlio La Dame aux camélias, vero bestseller dell’epoca. Non era solo la vicenda in sé a essere scabrosa (la vera storia della cortigiana Alphonsine Duplessis, amata dallo stesso Dumas), ma il fatto stesso di portare sulle scene di un teatro lirico temi e vicende appartenenti al presente, se non al vissuto, degli spettatori stessi: le danze, i costumi, il vizio e il lusso, i giochi e le tresche; la tisi stessa di cui muore Violetta. La censura veneziana gli impose di retrodatare di un secolo la vicenda, e questo fatto, unito alla cattiva qualità della prima compagnia di canto, fece probabilmente sì che il debutto dell’opera, avvenuto al Teatro La Fenice il 6 marzo 1853, si risolvesse in un fiasco. Solo un anno dopo Verdi si prendeva però una grande rivincita, con il trionfo dell’opera nella stessa città in cui era prima caduta, e la Traviata cominciava il cammino che la avrebbe presto portata a essere una delle opere più amate dal pubblico di tutto il mondo.
Personaggi

Interpreti

Violetta Valéry soprano

Maria Grazia Schiavo
Irina Dubrovskaya (15, 18, 20, 22)

Alfredo Germont tenore

Dmytro Popov
Giulio Pelligra (15, 18, 20, 22)

Giorgio Germont, suo padre baritono

Giovanni Meoni
Damiano Salerno 
(15, 18, 20, 22)

Flora Bervoix, amica di Violetta contralto

Elena Traversi

Annina, cameriera di Violetta soprano

Ashley Milanese

Gastone, visconte di Letorières tenore Luca Casalin
Il barone Douphol, protettore di Violetta baritono Paolo Maria Orecchia
Il marchese D’Obigny, amico di Flora baritono Dario Giorgelè
Il dottor Grenvil basso Mattia Denti
Giuseppe, servo di Violetta tenore Alejandro Escobar
Luigi Della Monica (15, 18, 20, 22)
Un domestico di Flora baritono Marco Sportelli
Franco Rizzo (15, 18, 20, 22)
Un commissionario basso Giuseppe Capoferri
Riccardo Mattiotto
(15, 18, 20, 22)
Direttore d'orchestra

Donato Renzetti

Orchestra e Coro del Teatro Regio
Allestimento Associazione Arena Sferisterio Macerata e della Fondazione Pergolesi-Spontini

 
LASCIA UN COMMENTO