Promozioni di primavera su www.cantarelopera.com Promozioni di primavera su www.cantarelopera.com
Chiedi informazioni a info@cantarelopera.com
News    |    anno 2012

"L'Elisir d'amore" di Donizetti a Roma per l'Associazione Copev Onlus

venerdì 13
apr 2012

Un “elisir” (firmato Donizetti) per aiutare la ricerca sulle malattie del fegato.
Ci sono opere che entrano nel cuore prima che nel cervello. È il caso di Elisir d’amore, il melodramma giocoso in due atti musicato da Gaetano Donizetti e considerato per eccellenza l’opera della giovinezza del compositore, autore dei più straordinari “musical” dell’800, caposaldo dell’opera leggera italiana.
L’occasione per riascoltarlo viene offerta il prossimo venerdì 20 aprile da ICEF, Iniziative culturali, educative e familiari e dall’Associazione Italiana Copev Onlus per la prevenzione e cura dell’epatite virale che ospiteranno nella Sala conferenze di Viale delle Belle Arti 8 l’allestimento frizzante e originale di Tito Schipa Jr, figlio del tenore e regista innamorato della tradizione lirica italiana.
Il divertimento è garantito grazie alle melodie indimenticabili e a un gradevole apparato scenografico che prevede un prezioso gioco di proiezioni per supportare l’ascolto - opera di un raffinato pittore e scenografo, Luigi Stefano Cannelli – oltre a coloratissimi costumi di impronta settecentesca disegnati da Adriana Ruvolo.
Comicità e lirismo viaggiano insieme nelle peripezie amorose del contadinello settecentesco Nemorino per la sua padroncina senza mai cadere nel farsesco. Un’occasione da non perdere per gustarsi “la più dolce storia d’amore mai cantata” offrendo il proprio libero contributo per sostenere una battaglia importante come quella dell’Associazione Copev Onlus che da 30 anni è impegnata sul fronte dell’assistenza e della ricerca sui tumori epatici e le epatiti.

CAST
    Soprani: Ornella Pratesi – Susanne Bungaard
    Tenore: Emil Alekperov
    Baritono: Massimo Mancini
    Basso: Luigi Cirillo
    Pianista: Valeria Vitaterna

Bozzetti scenegrafici e disegni: Luigi Stefano Cannelli
Figurini di costume: Adriana Ruvolo
Ideazione e regia Tito Schipa Jr.
Casting e organizzazione: Ornella Pratesi per l’Accademia delgi Invaghiti

Ingresso fino ad esaurimento posti.
Contributo libero (minimo € 25)
per gli iscritti Upter: € 23
Giorno: 20 Aprile 2012
Ora: 20.45
Luogo: Sala Conferenze ICEF, Viale delle Belle Arti 8, ROMA

 
LASCIA UN COMMENTO