Diventa Socio di Cantare l'Opera® Diventa Socio di Cantare l'Opera®
Campagna associativa 2017
News    |    anno 2012

Il Quintetto d’archi Malibran e la musica strumentale italiana tra Settecento e Ottocento

mercoledì 05
set 2012
Veneto Concertante 2012

Giovedì 6 e venerdì 7 settembre 2012, rispettivamente a Caorle e Rovigo, l’ensemble sarà ospite di Veneto Concertante 2012

La grande tradizione strumentale italiana tra Settecento e Ottocento: questo il programma dei prossimi due appuntamenti di Veneto Concertante 2012. Il Festival internazionale, che porta la musica in castelli, ville e abbazie del Veneto, farà tappa in provincia di Venezia e a Rovigo: giovedì 6 settembre 2012, presso il Duomo di S. Stefano di Caorle (VE), e venerdì 7 settembre 2012, presso la Chiesa “La Rotonda” di Rovigo. I due eventi, che avranno inizio alle ore 20.45, vedranno protagonista il QUINTETTO D’ARCHI MALIBRAN, formazione costituitasi recentemente e composta da Valentina Caiolo, violino, Samantha Fidanza, violino, Roberta Bullace, viola, Raffaella Suriano, violoncello e Nicola Malagugini, contrabbasso solista

Colleghi dell’Orchestra del Teatro Massimo Bellini di Catania, i componenti del Quintetto d’archi Malibran vantano una buona attività cameristica o solistica. L’intento principale dell’ensemble è l’esplorazione del repertorio strumentale italiano nel periodo compreso tra la fine del Settecento e la fine dell’Ottocento, con particolare attenzione alle composizioni ispirate al mondo del teatro lirico e soprattutto alle famose opere di Vincenzo Bellini. Anche le musiche di Bottesini sono tra le preferite del Quintetto grazie al virtuosismo del contrabbassista Nicola Malagugini.

Il programma proposto nel corso dei due appuntamenti attraverserà due secoli di storia musicale italiana: dal Settecento all’Ottocento. Il concerto si aprirà con due composizioni di Giuseppe Tartini: la Sinfonia in re maggiore per archi e la Sonata a quattro n. 1 in re maggiore. Un ruolo di particolare importanza sarà affidato al contrabbasso solista del Quintetto Malibran, Nicola Malagugini, che si esibirà in due composizioni di Giovanni Bottesini: due Fantasie per contrabbasso e archi su temi di altrettante opere di Vincenzo Bellini: “Beatrice di Tenda” e “Sonnambula”. Completano il programma il Quintetto in mi minore op. 27 n. 3 di Luigi Boccherini e la Sinfonia e Cavatina (Casta Diva) di Vincenzo Bellini, nella trascrizione per quintetto d’archi di P. Tonassi. 

Veneto Concertante 2012 è un’iniziativa promossa dall’Associazione Quadrivium e dall’Assessorato alla Cultura della Regione del Veneto, in collaborazione con le Province di Venezia, Padova, Treviso, Rovigo e Belluno, e realizzata in sintonia con le Amministrazioni Comunali sul cui territorio sorgono le meravigliose sedi che ospitano i concerti.
 
 

Informazioni e prenotazioni
Associazione Quadrivium – Susegana (TV)
Tel. 393 130100
info@venetoconcertante.it

prenotazioni@venetoconcertante.it




 

 
LASCIA UN COMMENTO