News    |    anno 2020

Il Bitonto Opera Festival è pronto a ripartire

domenica 23
ago 2020
Venerdì 28 agosto alle ore 20, a Masseria Lama Balice (via Burrone, 14 – Bitonto), si terrà il primo dei tre apericena musicali in programma.
Ad aprire la XVII edizione sarà “L’impresario delle Canarie”, intermezzo del Settecento su libretto di Pietro Metastasio e musica del pugliese Domenico Sarro. Si continuerà poi il 3 e l’11 settembre con “Jazz around the world” e un omaggio a Ennio Morricone.
“L’impresario delle Canarie” è un intermezzo buffo, presentato per la prima volta il 1° febbraio 1724 al Teatro San Bartolomeo di Napoli, tra gli atti dell’opera seria “Didone Abbandonata”.  Il concertatore e maestro al cembalo guiderà il quintetto “Gli archi del ‘700” e i protagonisti Nibbio e Dorina, interpretati dal buffo Carlo Torriani e dall’alto Camilla Antonini.
Non solo lirica, però, in quest’edizione.
Il 3 settembre, insieme al maestro Andrea Gargiulo, si viaggerà infatti dalla musica classica al pop, passando dal jazz e dal blues, con “Jazz around the world”.
L’ultima serata sarà invece dedicata al ricordo di Ennio Morricone. Gli spettatori/commensali saranno allietati dalle più belle melodie del grande musicista e compositore delle colonne sonore del cinema italiano e mondiale. I suoi capolavori saranno eseguiti dal Quartetto Gershwin. L’interpretazione di alcuni dialoghi dei film, di cui il maestro ha curato la colonna sonora, sarà invece affidata all’associazione culturale “Cenacolo dei Poeti”.
Per info e prenotazioni, è possibile contattare i numeri 3391175513 o 3357411317.

 
 
LASCIA UN COMMENTO