Diventa Socio di Cantare l'Opera® Diventa Socio di Cantare l'Opera®
Campagna associativa 2017
News    |    anno 2013

Festeggia il Natale con i Solisti Veneti e l’Orchestra di Padova e del Veneto

lunedì 09
dic 2013
In vista delle festività natalizie, la Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo ha chiamato a raccolta le più note compagini orchestrali del Veneto, I Solisti Veneti diretti da Claudio Scimone e l’Orchestra di Padova e del Veneto, per un ciclo di quattro concerti a ingresso gratuito nelle province di Padova e Rovigo.

Inaugura la gioiosa atmosfera natalizia il concerto di sabato 14 dicembre alle 21.00 nella Chiesa Parrocchiale di San Giovanni Battista di Ospedaletto Euganeo (PD), che vedrà protagonisti I Solisti Veneti diretti da Claudio Scimone, con la partecipazione del soprano Roberta Canzian. La celebre orchestra padovana proporrà un ricco programma nel quale Roberta Canzian interpreterà una scelta di straordinarie pagine vocali: dal Mottetto “Nulla in mundo pax sincera”, una delle numerose composizioni liturgiche scaturite dal genio di Antonio Vivaldi, all’aria “I know that my Redeemer liveth” tratta dall’Oratorio “The Messiah” di Georg Friedrich Händel, passando per il celeberrimo “Panis Angelicus” di César-Auguste Franck.

Domenica 15 dicembre alle 21.00 il concerto verrà riproposto nella suggestiva cornice della Chiesa Parrocchiale di San Leonardo Abate di Villadose (RO), costruita tra i secoli XVIII e XIX dove un tempo sorgeva l’antica pieve trecentesca.
Ancora un soprano sarà protagonista del terzo appuntamento natalizio, mercoledì 18 dicembre 2013 alle ore 21.00 nella Chiesa Parrocchiale di San Giovanni Battista a Costa di Rovigo (RO). Eva Mei, una tra le più acclamate voci italiane, eseguirà con l’Orchestra di Padova e del Veneto un programma tutto dedicato a Wolfgang Amadeus Mozart. Sotto la bacchetta di Gérard Korsten, direttore invitato nei principali centri musicali di tutto il mondo, l’Orchestra di Padova e del Veneto interpreterà tre celebri pagine sinfoniche del genio di Salisburgo: l’Ouverture dalla “Clemenza di Tito” e le Sinfonie n. 35 “Haffner” e n. 38 “Praga”. La voce solista della Mei sarà protagonista nell’aria “Hat der Schoepfer dieses Leben” da “L’obbligo del primo comandamento” K 35, nel “Laudamus Te” dalla Messa in do minore K 427 e nel Mottetto “Exsultate Jubilate”, uno tra i pezzi virtuosistici più impegnativi del Settecento musicale. 

L’Orchestra di Padova e del Veneto chiuderà il ciclo dei quattro concerti natalizi della Fondazione sabato 21 dicembre 2013 alle ore 21.00 nella Chiesa di San Martino Vescovo di Gazzo Padovano (PD). L’evento vedrà protagonista in qualità di violino principale e solista Federico Guglielmo, musicista la cui fama internazionale è confermata dagli apprezzamenti per le esecuzioni dal vivo e dai premi per le numerosissime registrazioni discografiche. Il programma, dedicato a musiche del Settecento, si concluderà con il Concerto Grosso da Chiesa in sol minore op. 6 n. 8 “fatto per la Notte di Natale” di Arcangelo Corelli, di cui quest’anno ricorre il trecentesimo anniversario della morte e la cui Pastorale è diventata un emblema delle musiche natalizie.
Ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti
 
 
 
Per informazioni
Fondazione Cassa di Risparmio Padova e Rovigo
http://www.fondazionecariparo.net
tel. 345.7154654
 
LASCIA UN COMMENTO