Diventa Socio di Cantare l'Opera® Diventa Socio di Cantare l'Opera®
Campagna associativa 2017
News    |    anno 2012

Concerto lirico benefico a San Vito Romano con Margherita Ciani

martedì 25
set 2012
Concerto lirico a scopo benefico a San Vito Romano
L'appuntamento è per il 7 Ottobre alle ore 17:30 a San Vito Romano (RM) presso il Teatro "Ceasar" in via Remigio De Paolis, 30.
L'incasso sarà devoluto interamente all'associazione "I Cuori di Francesca", nata per sostenere le tre bambine figlie di  Francesca Alleruzzo, vittima della strage di "San Polo" consumatasi a Brescia la notte del 3 Marzo .
Protagonista della serata, intitolata "Una serata per Micaela, Arianna e Silvia", il mezzosoprano Margherita Ciani assieme al baritono Giuseppe Milli, accompagnati al pianoforte dal Maestro Massimiliano Franchina.
Prenderanno parte alla serata anche il Coro "Gino Contilli", diretto dal Maestro Giuseppe Valenti.
In programma musiche di W. A. Mozart, G. Rossini, G. Bizet, G. Verdi, P. Mascagni.
L'evento è organizzato dall'Associazione Culturale "Antica Vitellia Onlus" con il Patrocinio del Comune di San Vito Romano e del Comune di Bellegra.
Presenta Laura Ciani, la direzione artistica è di Margherita Ciani.
Sarà presente l'Ing. Santi Alleruzzo affidatario delle tre bambine.

Per informazioni sull'evento e per gli inviti d'ingresso si possono
contattare i numeri: 333.6408656 - 331.3681142 - 349.8642223
oppuresi può scrivi all'indirizzo info@icuoridifrancesca.org

La Storia de "I Cuori di Francesca"
Francesca Alleruzzo è stata uccisa la notte tra il 3 e il 4 Marzo 2012 sotto casa, a Brescia dal suo ex-marito, padre delle sue tre bambine.
Insieme a lei sono cadute sotto la furia omicida di quell' uomo altre tre persone: Vito, Chiara e Domenico.
Vito era un amico di Francesca, Domenico il fidanzato di Chiara, 19 anni, la prima figlia di Francesca.I due ragazzi dormivano in casa insieme a Micaela, Arianna, Silvia, tre bambine di 5, 7 e 9 anni figlie di Francesca e di quell'uomo che ha sparato. Micaela, Arianna e Silvia sono rimaste sole.Come è difficile immaginare che qualcosa di simile possa accadere, che un padre uccida la mamma delle proprie figlie. Eppure è proprio quello che è successo.Le bambine sono state affidate ad uno zio materno che insieme alla giovane moglie si sta prendendo cura di loro.
L'associazione "I Cuori di Francesca", nata spontaneamente e fondata dai cugini di Francesca Alleruzzo vuole contribuire a dare alle bambine un futuro il migliore possibile, sostenendole economicamente e moralmente



Margherita Ciani mezzosoprano

Ha compiuto gli studi musicali al conservatorio “L. Refice” di Frosinone.
Si è perfezionata a Roma con i maestri Rolando Nicolosi e Walter Cataldi Tassoni.
Ha partecipato alla produzione dell’opera “Aida” messa in scena dal teatro Petruzzelli di Bari alle Piramidi di Giza a Il Cairo, con la regia di Mauro Bolognini.
Ha affiancato grandi nomi della lirica: Ghena Dimitrova, Grace Bumbry, Nicola Martinucci, Aldo Protti, Giuseppe Taddei.
Ha cantato al teatro lirico di Cagliari in ”Rigoletto”, opera trasmessa dalla Rai tv.
Ha cantato al teatro di Pesaro per il M° Luciano Pavarotti. 
Ha partecipato a vari festivals internazionali a Cartagine e Tunisi con le opere “Cavalleria Rusticana”, “Il barbiere di Siviglia” e “Il trovatore”con la regia di Franca Valeri.
Si è esibita nei teatri “Ghione”, “Flaiano” e “Manzoni” di Roma con le opere “Nabucco”,”Carmen” e “Il barbiere di Siviglia”.
Ha interpretato i ruoli di Suzuky (Madama Butterfly) e Azucena (Il trovatore)  nei teatri ”Opera Nazionale “ di Bucarest e “Smetana” di Praga.  Ha cantato “Stabat Mater” di Pergolesi, a Cracovia nell’ambito del festival internazionale di musica sacra.
Si è perfezionata nel repertorio di musica barocca con il maestro Marcello Peca (già direttore d’orchestra della Rai tv)  ed ha cantato le opere : “La passione di Cristo”di A.Scarlatti e “Andromaca” di L.Leo. 
Ha collaborato con l’attrice e regista Simona Marchini  per la realizzazione di spettacoli lirico-satirici.
Ha cantato “Macbeth” e “Carmen” al teatro Morlacchi di Perugia e “Adriana Lecouvreur” al teatro Flavio Vespasiano di Rieti.
Ha in repertorio numerose opere liriche: “Così fan tutte”, “Le nozze di Figaro”, “Il barbiere di Siviglia”, “Norma”, “Il Trovatore”, “Aida”, “Un ballo in maschera”, “Don Carlo”, “Rigoletto”, “Nabucco”; “La forza del destino”, “Carmen”, “Werther”, “Madama Butterfly”, “Gianni Schicchi”,”L’amico Fritz”,”Cavalleria rusticana”,”Adriana Lecouvreur”, “La Gioconda”,”Andrea Chenier”.
Musica sacra : “Stabat Mater”  e “Mottetto di Pasqua”di Pergolesi, “Requiem” di Mozart, “Petite messe solennelle” di Rossini, “Salve Regina” di D.Scarlatti ,  “Messa di Requiem” di Verdi; “Stabat Mater” di Boccherini, “Gloria”e “Magnificat” di Vivaldi.
Ha interpretato il ruolo di Carmen nell’opera omonima di Geoge Bizet  nei teatri  Metropolitan di Catania e Cassia di Roma.
Ha ricevuto i premi: “Mario Del Monaco” nel 1991;  “Giacomo Lauri Volpi” nel 1992; 
“Maria Callas” nel 1995;  “Inner wheel International” nel 1998.
 
LASCIA UN COMMENTO