Diventa Socio di Cantare l'Opera® Diventa Socio di Cantare l'Opera®
Campagna associativa 2017
News    |    anno 2012

Concerto di Santo Stefano per la città di Acqui Terme

lunedì 17
dic 2012

Il prossimo 26 dicembre 2012, nella chiesa di San Francesco di Acqui Terme  con inizio alle ore 17, si svolgerà la quindicesima edizione del Tradizionale Concerto di Santo Stefano per la città di Acqui, appuntamento fisso delle festività acquesi organizzato e realizzato dal Coro Mozart di Acqui Terme con il Patrocinio della Città di Acqui e della Provincia di Alessandria.

Il programma di quest’anno si articola in tre parti: La prima vedrà l’orchestra protagonista, con l’esecuzione integrale della Holberg Suite Op. 40 di Edward Grieg, nella trascrizione orchestrale che lo stesso autore fece dell’opera originariamente concepita per solo pianoforte. Nella seconda parte, il mottetto per soprano solo e orchestra Exultate Jubilate  K165, celebre e elegante esempio di composizione vocale del periodo giovanile mozartiano. Il coro sarà elemento centrale della terza parte e ad esso sarà affidata l’interpretazione di tre famosi salmi di che Antonio Vivaldi scrisse per l’Ospedale della Pietà di Venezia: Laetatus sum RV607, Laudate Dominum RV606 e In exitu Israel RV 604.
Il concerto si concluderà quindi con alcuni canti della tradizione: Quanno nascette Ninno, opera del vescovo partenopeo S. Alfonso de’ Liguori e delizioso precursore del più famoso Tu scendi dalle stelle, Noel!, raffinata aria natalizia per solisti e coro di Charles Gounod sulle parole del librettista Jules Barbier, ed un immancabile Adeste fideles per suggellare fino in fondo lo spirito natalizio dell’occasione.

Ospiti del concerto di quest’anno sono il soprano Lucia Scilipoti, con cui da tempo il Coro Mozart condivide esperienze ed esibizioni in varie occasioni, ed il contralto russo Oksana Lazareva, invece alla sua prima attesa esibizione nella città termale. Ad affiancare il Coro Mozart, come ormai da alcuni anni, sarà presente anche il Coro Polifonico “A. Gavina” di Voghera, formazione con cui il Coro Mozart collabora dal 2005 in diverse iniziative di rilievo, entrambi accompagnati dalla formazione orchestrale della stessa Società Polifonica “Gavina”, con la preparazione e la direzione del maestro Aldo Niccolai.

Che il Concerto di Santo Stefano sia divenuto negli anni un appuntamento ormai tradizionale ed atteso per il fine anno acquese è certamente un motivo di particolare soddisfazione per il Coro Mozart, che da anni promuove e sostiene il canto lirico operistico e religioso con diverse iniziative locali e con la partecipazione a numerosi eventi anche a livello nazionale.
Nell’imminente periodo natalizio, il concerto sarà replicato anche nella Cattedrale di Voghera il 21 dicembre, nella Chiesa di San Vittore di Locate Triulzi (MI) il 22 dicembre con la direzione del maestro Andrea Fuoli, ed infine nella Chiesa parrocchiale di San Marzano Oliveto il 29 dicembre nell’ambito della rassegna invernale “Musica Spettacolo Folklore”.

 
LASCIA UN COMMENTO