News    |    anno 2014

Aperte le iscrizioni all'Accademia Teatro alla Scala

lunedì 29
dic 2014
La Fondazione Accademia d’Arti e Mestieri dello Spettacolo Teatro alla Scala dichiara aperte le iscrizioni alla selezione per l’ammissione all’Accademia di perfezionamento per cantanti lirici del Teatro alla Scala di Milano, a.a. 2015 - 2016, dedicato agli interpreti del Progetto Accademia 2016 “Die Zauberflöte” di Wolfgang Amadeus Mozart.
La Commissione giudicatrice stabilirà, a suo insindacabile giudizio, la graduatoria finale. La graduatoria sarà unica.

Saranno scelti giovani cantanti in possesso di qualità artistiche e vocali tali da meritare un perfezionamento di alto livello artistico finalizzato alla messa in scena dell’opera “Die Zauberflöte” di Wolfgang Amadeus Mozart - opera Progetto Accademia 2016, programmata nella Stagione lirica 2015-16 del Teatro alla Scala.

Struttura del corso
Il corso ha durata annuale, indicativamente da settembre 2015. L’ammissione dei candidati vincitori è subordinata alla sottoscrizione del Regolamento dell’Accademia all’atto dell’avvio del corso. E’ istituito un periodo di prova per tutti i candidati vincitori che si chiuderà in data 31 dicembre 2015; al termine del periodo di prova la Direzione stabilirà l’ammissione effettiva dei candidati all’Accademia.
La Direzione dell’Accademia si riserva di valutare, al termine dell’anno accademico, per singoli allievi, un eventuale secondo anno di specializzazione, integrato con l’attività di produzione del Teatro e dell’Accademia.
Il programma didattico prevede i seguenti moduli:
- Interpretazione del repertorio operistico e cameristico;
- Studio con maestri di spartito;
- Tecnica vocale e interpretativa;
- Tecniche dell’espressione corporea;
- Movimento scenico;
- Lingua tedesca;
- Lingua italiana per stranieri.

Requisiti
Possono iscriversi coloro che:
a) siano nati a partire dal 1° gennaio 1985; per la sola vocalità di basso la data di nascita di partenza è anticipata al gennaio 1983;
b) abbiano conseguito il diploma di canto presso un Conservatorio di Musica Statale o un Istituto Musicale pareggiato. Qualora gli studi siano stati compiuti presso una scuola musicale privata o presso un insegnante privato, il Direttore o l’insegnante, sotto la loro responsabilità, dovranno rilasciare dichiarazione di maturità ed idoneità dell’allievo.
Il corso non è aperto a minorenni.

Domanda di ammissione e termini di presentazione
La domanda di ammissione online, completa di relativa documentazione, deve essere inoltrata entro le ore 23.59 di giovedì 26 febbraio 2015.
La domanda è presentabile esclusivamente tramite lo strumento appositamente creato all’indirizzo:
https://www.yaptracker.com/applications/teatro-alla-scala-academy-2015.
Al fine di procedervi è necessario effettuare una registrazione gratuita al sito.
La commissione esaminatrice si riserverà, a seguito dell’esame dei materiali ricevuti, di comunicare tempestivamente ai candidati selezionati la formalizzazione dell’invito alle giornate di audizioni a Milano.
Gli esami si svolgeranno nel mese di marzo 2015; le date esatte di svolgimento degli esami di selezione saranno comunicate in seguito, previa convocazione ufficiale dell’Accademia.

Incentivi a favore dei candidati vincitori ammessi all’Accademia
E’ prevista per ciascun candidato vincitore ammesso a frequentare l’Accademia una borsa di studio mensile di € 860,00 (ottocentosessanta/00) lordi, vincolati alla presenza effettiva e limitatamente ai mesi effettivi di corso. Tale prerogativa è resa possibile anche grazie al contributo della Fondazione Milano per la Scala e del Ministero per gli Affari Esteri.
La frequenza al corso è gratuita, a tempo pieno ed è obbligatoria, e pertanto incompatibile con altri impegni di studio o professionali. Qualora le assenze raggiungano la percentuale del 25% rispetto al totale delle ore di lezione di ogni anno, i candidati non potranno proseguire il corso.

Diritto di prelazione del Teatro alla Scala e dell’Accademia
Al termine dell’anno accademico (o del biennio per coloro che eventualmente dovessero essere ammessi anche ad un eventuale secondo anno di corso) è previsto il diritto di prelazione del Teatro alla Scala e dell’Accademia per i contratti artistici, relativi alla partecipazione a opere del cartellone scaligero per i successivi tre anni.
 
SCARICA IL BANDO


Ulteriori informazioni possono essere richieste alla Segreteria Didattica:
tel. +39 02 8545111 (opzione 2) - fax +39 02 86460020
Orari di apertura al pubblico della sede di Via Santa Marta 18 - Milano:
dal Lunedì al Venerdì 09.30 - 13.00 / 14.30 - 16.30
musica@accademialascala.it - www.accademialascala.it/it/musica/corsi/cantanti-lirici.html
 
LASCIA UN COMMENTO