Audizioni Concorsi Corsi e Masterclasses Insegnanti di Canto

 
 CHI SIAMO
Il Progetto
Servizi per gli abbonati
Convenzioni e Sconti
In Vetrina
Collabora con noi
 

In Vetrina
NEWS & ALTRO      

concerto        del:26/09/2017

VIAGGIO MUSICALE AL CENTRO DELL’EUROPA VIAGGIO MUSICALE AL CENTRO DELL’EUROPA

Trascorsi i mesi estivi - da luglio a settembre - in compagnia della rassegna “L’Opera a Palazzo” dell’associazione Ab Harmoniae Onlus, progettata da Denia Mazzola Gavazzeni per Bergamo Estate 2017, il viaggio fra opera, musica da camera, Dame e Dive, si conclude, domenica, in Sala Piatti, con il concerto “Musicisti Mitteleuropei”

Protagonisti saranno il duo, tutto bergamasco, Ludovico Pelis, compositore, direttore d’orchestra e, per l’occasione, pianista, e il violinista Paolo Artina.
All’affiche , un “close up” sulla musica dell’area mitteleuropea (Europa Centrale), che, prima della forzata e artificiosa divisione Ovest-Est causata dalla Guerra fredda, è stata, per secoli, e pur nelle diversità linguistiche e nazionali, area culturalmente omogenea.

Si passa così dalla Turingia e Sassonia (Germania) di Bach, alla Renania e Vienna di Beethoven, dalla Boemia di Dvořák e alla Moravia di Janáček (entrambe nell’attuale Repubblica Ceca).

Il “viaggio mitteleuropeo” tocca anche la componente temporale: esso si spalma su tre secoli passando attraverso ben quattro stili musicali, dal barocco al classicismo, dal romanticismo al moderno.

Violino e pianoforte si declinano, dunque, nel loro aspetto, più ricco e complesso, della “sonata”.

L’ascoltatore potrà immergersi nel moderna e coinvolgente, per armonie ardite ed espressive dei movimenti lenti, della “sonata per violino e pianoforte in Mi Magg BWV1016” di J.S. Bach e della “IV sonata di Beethoven in La min Op.23”, ricca di umorismo e contrasti dinamici dei tre tempi.
“La sonata per violino e pianoforte” di L. Janáček - l’unica scritta dal compositore - figlia di un primo Novecento ancora poco comunicativo e appassionato ancorché ricco di novità timbriche e armoniche - chiuderà il programma, iniziato con la godibile raccolta di A.Dvorák de “Quattro Pezzi Romantici, op.75”

Con un contributo del Comune di Bergamo e la collaborazione di Fondazione MIA il concerto ha ingresso libero con offerta libera gradita per le attività culturali e solidali dell’Associazione proponente.
Sabato, 30 settembre, alle ore 16.00 - Bergamo, Sala Piatti, Via San Salvatore

CB - Ab Harmoniae Onlus - Tel.+39 3381407113

autore: musiche di Bach, Beethoven, Dvorak

Informazioni:
Tel: +39 3381407113
Email: abho.monaco@gmail.it

 
 

© Copyright 2021 - "Cantare l'Opera"® srls- All right reserved
E' vietata la riproduzione, anche parziale, di tutti contenuti del sito - Cantare l'Opera è un marchio registrato
Termini e condizioni d'uso Privacy policy Note legali Credits