Insegnanti di Canto Audizioni Concorsi Corsi e Masterclasses

 
 FARSI CONOSCERE
Artisti
Audizioni
Concorsi
Agenzie
Teatri Lirici
Audizioni per Strumentisti e Artisti del Coro
Cori Lirici
Festival lirici e musicali
 
 

Pagina Artista

Maria Cecilia Marinelli

Soprano/ insegnante di canto

Pagina Facebook Profilo LinkedIn
Maria Cecilia Marinelli

Soprano lirico, nata a Fermo e residente a Padova, ha compiuto gli studi musicali presso il Conservatorio di Musica “Giuseppe Nicolini” di Piacenza, dove si è diplomata in Canto nel 2002 sotto la guida del soprano Adelisa Tabiadon, ottenendo anche un Diploma di Merito in Arte Scenica con la Prof.ssa Sonia Grandis. Ha studiato pianoforte col M° Loris Pezzani di Cremona. Sin dai primissimi anni di studio ha interpretato ruoli in varie produzioni teatrali quali Suor Angelica di G. Puccini (Suor Osmina), Carmina Burana di C. Orff, Don Giovanni di W.A. Mozart (Zerlina), La Traviata di G. Verdi (Flora) e approfondito lo studio della vocalità operistica con docenti di fama internazionale come Giovanna Canetti, Giuseppe Taddei, Wilma Vernocchi, Michael Aspinall e Mara Zampieri. Dal 2002 al 2012 ha perfezionato lo studio del repertorio operistico con il soprano francese Renée Jeannel Tofoni e con il Maestro Giacomo Rocchetti. Attualmente è iscritta al Biennio Accademico di Canto presso il Conservatorio “C. Pollini” di Padova nella classe del soprano Cosetta Tosetti e della pianista Marina D’Ambroso. Nel 2003, a Piacenza, ha debuttato come protagonista in West Side Story di L. Bernstein, nel ruolo di Maria, diretta dal M° Luciano Caggiati. Successivamente è stata protagonista dell’intermezzo La serva padrona di G.B. Pergolesi per “Opera Aperta” nei teatri della provincia di Macerata,  ha interpretato il ruolo di Lisa nell’opera radiofonica I due timidi di Nino Rota, il ruolo di Santuzza in Cavalleria Rusticana di P. Mascagni, il ruolo di Cassandra nella prima esecuzione in tempi moderni dell’opera L’uomo femmina di B. Galuppi e il ruolo del Genio di Partenope nella prima esecuzione moderna della Serenata a tre con stromenti di A. Scarlatti entrambe al Festival Barocco di Viterbo, il ruolo di Anna Glavary ne La vedova allegra di Franz Lehar. Ha partecipato come protagonista alla prima esecuzione assoluta dell’Opera Cinematografica da Camera Peter Pan di Cinzia Pennesi e Roberta Vacca, presentata al Maggio dei Monumenti a Castel dell’Ovo a Napoli. Svolge intensa attività concertistica come solista in Italia e all’estero sia nel repertorio operistico che in quello cameristico. Ha inoltre perfezionato lo studio del Lied tedesco con i M° Massimo Cottica, Bruno Canino e dal 2001 al 2003 con il M° Konrad Richter della Musikhochschule di Stuttgard (Germania). Nel 2003 è risultata vincitrice al Concorso Nazionale di Musica da Camera “Città di Conegliano” in duo con la pianista Donata Maggi. Si è inoltre esibita in una serie di concerti presso il Monastero Salesiano “Ratisbonne” di Gerusalemme (Israele), al Théâtre Royal de l’Opéra di Marrakech (Marocco) e in Irlanda (Eire). Attiva anche nel repertorio sacro, si è esibita in numerosi concerti per voce ed organo con i M° Luigi Celeghin, Riccardo Villani e Lorenzo Lucchini ed è stata solista nelle esecuzioni dello Stabat Mater di L. Boccherini, del Gloria di A. Vivaldi e dell’Oratoire de Noël di C. Saint-Saëns. Nel 2007 ha partecipato al concerto per l’inaugurazione dell’organo “François Mader” nella St. Peter Church a Gerusalemme (Israele) in trio con l’organista Sauro Argalia e la violista Laura Pennesi. Dal 2004 si dedica anche all’insegnamento del Canto.

 


© Copyright 2016 - Associazione culturale non-profit "Cantare l'Opera"® - C.F.: 97445470582 - P. IVA 11060961007 - All right reserved
E' vietata la riproduzione, anche parziale, di tutti contenuti del sito - Cantare l'Opera è un marchio registrato
Termini e condizioni d'uso Privacy policy Note legali Credits