Pubblicità Audizioni Concorsi Corsi e Masterclasses

 
 
 
 ARCHIVIO ALL'ESTERO: ANNATE
   2016
   2015
   2014
   2013
   2012
   2011
 
  dall'estero
“Dido & Aeneas” al Theater am Bismarckplatz di Regensburg 27/05/2014
Lunedi 9 giugno 2014 debutterà presso il teatro Theater am Bismarckplatz di Regensburg “Dido & Aeneas”, musiche di Henry Purcell.
Si tratta di un’opera lirica-coreografica diretta da Francesca La Cava.
Il Maestro Fabio Bonizzoni dirige l’Ensemble “La Risonanza”, presente in scena per tutta la durata dello spettacolo.
Il coro “Costanzo Porta” è diretto dal Maestro Antonio Greco.
I cantanti solisti sono Raffaella Milanesi (Dido), Richard Helm (Aeneas), Stefanie True (Belinda), Iason Mamaras (Sorceress).
I danzatori sono Anna Basti, Mariella Celia, Maurizio Formiconi e Francesca La Cava.
Assistente alla regia Paola Caranchini, disegno luci Stefano Pirandello, costumi Santarella.
Questa produzione della compagnia Gruppo e-Motion, con il contributo del Ministero per i Beni e le attività culturali, della Regione Abruzzo e del Comune dell’Aquila è stata commissionata e coprodotta da “La Risonanza”, dal “Festival Tage Alter Music” di Regensburg (Germania) con il sostegno dell'Istituto Italiano di Cultura di Monaco di Baviera in collaborazione con il Theater am Bismarckplatz di Regensburg.
 
DIDO & AENEAS è ricco di allegorie che ci portano a riflettere sulla problematica esistenza dell’uomo contemporaneo e sulle relazioni umane. E’ un viaggio che focalizza l’attenzione sui sentimenti e sugli istinti dell’uomo: Eros, energia creativa e positiva, bisogno di creare e ottenere gioia e piacere e Thanatos, energia distruttiva e negativa, bisogno di distruggere, uccidere e rivivere le esperienze di tristezza e dolore.
DIDO & AENEAS rappresenta la ricerca di un dialogo continuo tra i due personaggi, un confronto di identità attraverso il simbolico che essi stessi rappresentano. Entrambi tesi verso una poetica, un’idea di bellezza e una superiore aspettativa su cui incontrarsi ma la presenza di forze esterne, oltre alle naturali pulsioni interiori che spesso vengono represse, contribuisce all’incomunicabilità.

 
Ufficio Stampa Compagnia Gruppo e-Motion
 
COMMENTI
 
Scrivi un tuo commento (solo utenti registrati)
Nome
 
 

© Copyright 2016 - Associazione culturale non-profit "Cantare l'Opera"® - C.F.: 97445470582 - P. IVA 11060961007 - All right reserved
E' vietata la riproduzione, anche parziale, di tutti contenuti del sito - Cantare l'Opera è un marchio registrato
Termini e condizioni d'uso Privacy policy Note legali Credits